Noto anche come
Autoanticorpi tiroidei
Anticorpi anti-tiroide
Anticorpi anti-microsomiali
Anticorpi anti-microsomiali tiroidei
Anticorpo anti-perossidasi tiroidea
TPOAb
Anti-TPO
TBII
Anticorpi anti-tireoglobulina
TgAb
Anticorpi anti-recettori del TSH
TRAb
Anticorpi anti-recettori della tireotropina (TSH)
Immunoglobuline stimolanti la tiroide
TSI
Nome ufficiale
Anticorpi anti-perossidasi tiroidea (TPOAb); Anticorpi anti-tireoglobulina (TgAb); Anticorpi anti-recettore del TSH (TRAb)
Ultima Revisione:
Ultima Modifica: 12.12.2021.
In Sintesi
Perché Fare il Test?

Come supporto alla diagnosi e al monitoraggio delle patologie tiroidee autoimmuni e per discriminarle da altre forme di disordini della tiroide; per stabilire la causa alla base dell'ipertiroidismo (iperattività della ghiandola tiroidea) e dell'ipotiroidismo (ridotta attività della ghiandola tiroidea); per indirizzare il trattamento terapeutico; per monitorare l’efficacia del trattamento dei disordini tiroidei; per monitorare i rischi del feto nelle donne in gravidanza con patologie tiroidee.

Quando Fare il Test?

Nel caso di aumentate dimensioni della tiroide (gozzo) e/o se i risultati di altri esami della funzionalità tiroidea, quali T3T4 e TSH, indicano una disfunzione della tiroide; insieme all’esame della tireoglobulina (Tg) nel monitoraggio del cancro alla tiroide; regolarmente, in soggetti che hanno ricevuto la diagnosi di patologia tiroidea autoimmune.

Che Tipo di Campione Viene Richiesto?

Un campione di sangue prelevato da una vena del braccio.

Il Test Richiede una Preparazione?

No, nessuna.

L’Esame

Gli autoanticorpi tiroidei sono anticorpi che si sviluppano quando il sistema immunitario, invece di attaccare elementi estranei all’organismo come batteri, virus, parassiti e tossine, reagisce erroneamente contro alcune componenti della ghiandola tiroidea o proteine tiroidee, provocando infiammazione cronica della tiroide (tiroidite), danneggiamento tissutale e/o compromissione della funzionalità tiroidea. Questi esami determinano la presenza di specifici autoanticorpi tiroidei e ne misurano la concentrazione nel sangue.

La tiroide è una piccola ghiandola a forma di farfalla posta anteriormente alla trachea, alla base della gola. Gli ormoni primari che la ghiandola produce, la tiroxina (T4) e la triiodotironina (T3), sono implicati nella regolazione del consumo energetico da parte dell’organismo (metabolismo). L'organismo controlla la quantità di T4 e T3 nel sangue tramite un sistema a feedback che comprende l'ormone tireostimolante (TSH) e il suo ormone regolatorio, il fattore di rilascio della tireotropina (TRH); tali ormoni aumentano o diminuiscono la produzione di T3 e T4 operata dalla tiroide per mantenerne stabile la concentrazione in circolo.

Quando gli anticorpi tiroidei interferiscono con questo processo, si possono sviluppare patologie croniche e malattie autoimmuni associate a ipotiroidismo o ipertiroidismo, come il Morbo di Graves e la Tiroidite di Hashimoto. La tiroidite di Hashimoto è la principale causa di ipotiroidismo; viene diagnosticata ogni anno a circa una persona ogni 1000​​​​​, con un rapporto tra il numero di diagnosi femminili e maschili di 20 a 1.​​ La malattia di Graves rappresenta più del 50% dei casi di ipertiroidismo e colpisce maggiormente il sesso femminile. 

Uno o più dei seguenti test possono essere eseguiti per stabilire la diagnosi e/o monitorare le malattie autoimmuni della tiroide:

  • Anticorpi anti-perossidasi tiroidea (TPOAb); utilizzati come marcatori delle malattie tiroidee autoimmuni. Tali anticorpi interferiscono con l'attività dell'enzima perossidasi, essenziale per la produzione degli ormoni tiroidei. La presenza di TPOAb è associata a difficoltà riproduttive come aborto, pre-eclampsia, parto prematuro e fallimento della fecondazione in vitro. Quasi la totalità dei pazienti con tiroidite di Hashimoto presenta alti livelli di TPOAb
  • Anticorpi anti-tireoglobulina (TgAb); sono diretti contro la tireoglobulina, la forma in cui vengono immagazzinati gli ormoni tiroidei. I TgAb possono essere riscontrati in presenza di lesioni tiroidee e solitamente vengono richiesti insieme alla misura della tireoglobulina, per il monitoraggio dei pazienti in trattamento per il cancro alla tiroide
  • Anticorpi anti-recettore dell’ormone stimolante la tiroide (TSHRAb); includono due tipi di autoanticorpi che legano i recettori del TSH nella tiroide:
    • Immunoglobuline stimolanti la tiroide (TSI); legano i recettori mimando l'attività del TSH, con conseguente aumentata produzione degli ormoni tiroidei ed ipertiroidismo. Tali anticorpi sono riscontrati nei pazienti affetti da morbo di Graves
    • Immunoglobuline inibenti il legame del TSH (TBII) bloccano il legame del TSH ai recettori, inibendo così la produzione degli ormoni tiroidei e causando ipotiroidismo

Generalmente viene richiesta soltanto la determinazione dei TRAb, ossia la presenza o assenza di anticorpi in grado di legare i recettori del TSH. Non si determina se si tratta di TBII o di TSI; questi anticorpi vengono misurati solo a scopo di ricerca ed in laboratori altamente specializzati.

Gli intervalli di riferimento dipendono da molteplici fattori, quali l’età e il sesso del paziente, la popolazione di riferimento e il metodo utilizzato per l’esecuzione dell’esame. Il risultato numerico di un test può pertanto avere significati diversi in laboratori differenti.

Per queste ragioni, nel presente sito web non vengono riportati gli intervalli di riferimento. Per la valutazione dei risultati dei test, Lab Tests Online raccomanda di riferirsi ai valori di riferimento forniti dal laboratorio nel quale questi sono stati eseguiti. Gli intervalli di riferimento di ciascun test sono riportati sul referto di laboratorio, accanto al nome ed al risultato dello stesso. Per alcuni esempi clicca qui.

Per maggiori informazioni si rimanda agli articoli: Gli Intervalli di Riferimento ed il loro Significato e Comprendere il Referto di Laboratorio.

Se il sottoporsi alle analisi mediche provoca stati d'ansia o di disagio, si consiglia di leggere uno o più di questi articoli:

Come fare fronte alla paura, al disagio ed all'ansia da test, Suggerimenti sui test ematici, Suggerimenti per aiutare i bambini ad affrontare un test medico, Suggerimenti per aiutare l'anziano ad affrontare un test medico.

Un altro articolo, Il prelievo ematico: Breve viaggio nel laboratorio, chiarisce le modalità di prelievo del campione ematico.

Accordion Title
Come e Perché
  • Quali informazioni è possibile ottenere?

    Principalmente, la determinazione degli anticorpi tiroidei viene richiesta come supporto alla diagnosi delle malattie tiroidee autoimmuni e alla diagnosi differenziale rispetto ad altre forme di disfuzioni tiroidee.

    Inoltre, può essere prescritta in caso di aumentate dimensioni della tiroide (gozzo) o di altri segni e sintomi associati ad ipo- o iper-tiroidismo. Questi esami possono essere prescritti come conseguenza dell’indicazione di disfunzione tiroidea derivante dai risultati di altri test che valutano la funzionalità della ghiandola (come T3, T4 e/o TSH).

    Possono essere richiesti uno o più esami degli anticorpi tiroidei nel caso in cui il paziente affetto da una patologia autoimmune nota non correlata alla tiroide, come il lupus eritematoso sistemico, l’artrite reumatoide o l’anemia perniciosa, presenti sintomi che suggeriscano l’interessamento della tiroide. Nel corso di queste patologie, l’interessamento della tiroide può verificarsi in qualsiasi momento.

    Quando il paziente è in corso di monitoraggio della terapia per il cancro alla tiroide, il test degli anticorpi anti-tireoglobulina può essere prescritto per determinare se gli autoanticorpi interferiscano con la misura della concentrazione della tireoglobulina (Tg).

  • Quando viene prescritto?

    Il test può essere prescritto in pazienti che manifestano segni e sintomi di ipertiroidismo o ipotiroidismo, in particolare se si sospetta che siano causati da una malattia autoimmune.

    Alcuni esempi di sintomi associati a ridotte concentrazione degli ormoni tiroidei (ipotiroidismo) includono:

    • Aumento di peso
    • Affaticamento
    • Gozzo
    • Secchezza della cute
    • Perdita di capelli
    • Intolleranza al freddo
    • Costipazione
       

    Alcuni esempi di sintomi associati ad elevate concentrazione degli ormoni tiroidei (ipertiroidismo) includono:

    • Aumentata sudorazione
    • Aumentata frequenza cardiaca
    • Ansia
    • Tremori
    • Affaticamento
    • Difficoltà del sonno
    • Improvvisa perdita di peso
    • Occhi sporgenti
       

    La seguente tabella riassume alcune circostanze che richiedono l'esecuzione degli autoanticorpi tiroidei:

    ANTICORPI TIROIDEI PRESENTE IN: QUANDO RICHIEDERE L'ESAME:
    Anticorpi anti-perossidasi tiroidea (TPOAb) Tiroidite di Hashimoto;
    morbo di Graves
    • In presenza di sintomi di patologie della tiroide
    • In presenza di valori di TSH aumentati e T4 normali, per stabilire il rischio dei pazienti con ipotiroidismo leggero (subclinico1) di sviluppare forme più gravi e permanenti
    • Prima di cominciare una terapia farmacologia a base di litio, amiodarone, interferone alfa o interleuchina-2, che in associazione con TPOAb aumentano il rischio di sviluppare ipotiroidismo
    • In pazienti con diagnosi di gozzo (aumento del volume della ghiandola tiroidea), anche se i livelli degli ormoni tiroidei sono nella norma
    Anticorpi anti-tireoglobulina (TgAb) Cancro alla tiroide; tiroidite di Hashimoto
    • Ogni qualvolta venga eseguito il test della tireoglobulina (Tg), per determinare se sono presenti autoanticorpi e verificare l’eventuale interferenza con i risultati dell’esame
    • Regolarmente, dopo il trattamento terapeutico del cancro della tiroide (insieme alla tireoglobulina)
    Anticorpi anti-recettore dell’ormone stimolante la tiroide (TRAb) Morbo di Graves
    • In presenza di sintomi di ipertiroidismo, per confermare o escludere la diagnosi di morbo di Graves
    • Per monitorare l’efficacia della terapia anti-tiroidea

    1. Gli adulti con ipotiroidismo subclinico possono essere asintomatici o manifestare solo pochi sintomi. Tuttavia, l'ipotiroidismo subclinico aumenta il rischio di avere livelli elevati di colesterolo LDL e quindi di sviluppare malattie cardiovascolari.

     

    Le donne in gravidanza affette da malattie tiroidee autoimmuni (come la tiroidite di Hashimoto o il morbo di Graves) o da altre patologie autoimmuni associate alla tiroide, dovrebbero sottoporsi alla ricerca degli anticorpi tiroidei durante i primi e gli ultimi mesi di gravidanza. Questi esami contribuiscono a valutare il rischio per il neonato di disfunzioni tiroidee, dal momento che gli autoanticorpi possono attraversare la placenta e provocare ipo- o iper-tiroidismo nel feto o nel neonato.

    L’esame degli anticorpi tiroidei può essere richiesto in caso di sintomi di alterata funzionalità tiroidea, in presenza di un’altra patologia autoimmune e/o nel caso di difficoltà riproduttive che si sospettano essere associate alla presenza di autoanticorpi.

  • Cosa significa il risultato del test?

    Il riscontro di un risultato negativo indica che, al momento del prelievo, non erano presenti autoanticorpi in circolo e che probabilmente la sintomatologia manifestata è imputabile a cause diverse rispetto all’autoimmunità. Tuttavia, se si sospetta che gli autoanticorpi possano svilupparsi nel tempo, come può succedere nel corso delle malattie autoimmuni, è opportuno ripetere il test più avanti.

    Concentrazioni lievemente o moderatamente elevate degli anticorpi anti-tiroide possono essere presenti in corso di diverse patologie tiroidee ed autoimmuni, come il cancro alla tiroide, il diabete di tipo I, l’artrite reumatoide, l’anemia perniciosa e le malattie vascolari autoimmuni del collagene.

    Concentrazioni significativamente aumentate si riscontrano più frequentemente in corso di patologie autoimmuni della tiroide, quali la tiroidite di Hashimoto e il morbo di Graves.

    In generale, la presenza di anticorpi tiroidei suggerisce un coinvolgimento autoimmune della tiroide. Concentrazioni progressivamente più elevate indicano, con maggiore significatività rispetto alle concentrazioni stabili, un aumento dell’attività autoimmune. Se presenti in una donna in gravidanza, gli auto-anticorpi aumentano il rischio di ipotiroidismo o ipertiroidismo nel feto o nel neonato.

    La ricerca degli anticorpi anti-perossidasi tiroidea (TPOAb) può essere eseguita nei pazienti con diagnosi di ipotiroidismo. I TPOAb risultano elevati nella maggior parte dei pazienti affetti da tiroidite di Hashimoto e in più del 50% dei casi di malattia di Graves. Tuttavia, anche i soggetti che non manifestano sintomi tipici dei disordini tiroidei possono presentare gli anticorpi TPO.

    Generalmente, gli anticorpi anti-tireoglobulina (TgAb) risultano elevati nei pazienti con malattie autoimmuni della tiroide; tuttavia, non vengono comunemente richiesti come supporto per stabilire la diagnosi di morbo di Graves o di tiroidite di Hashimoto, bensì per il monitoraggio dei pazienti sottoposti a trattamento. Se le concentrazioni degli anticorpi anti-tireoglobulina si mantengono elevate, oppure diminuiscono inizialmente ma poi aumentano progressivamente, allora è probabile che il trattamento non sia efficace, o che la patologia persista o sia ricorrente.
    Se le concentrazioni diminuiscono a livelli bassi o non determinabili, allora è probabile che la terapia sia efficace.

    Nel caso in cui il paziente presenti anticorpi anti-tireoglobulina, il test Tg può risultare inaffidabile per il monitoraggio dei livelli di tireoglobulina; pertanto, in queste circostanze la tireoglobulina non può essere utilizzata come marcatore tumorale per il cancro alla tiroide.

    Le immunoglobuline stimolanti la tiroide (TSI) rappresentano gli anticorpi anti-recettore dell’ormone stimolante la tiroide (TRAb) più comunemente analizzati in caso di ricerca degli anticorpi tiroidei. La maggior parte dei pazienti affetti da morbo di Graves presenta livelli anomali di TSI. Anche se non tutti i pazienti affetti riportano livelli rilevabili di autoanticorpi, un risultato positivo al test TSI viene considerato diagnostico per la malattia di Graves.

    Una certa percentuale di soggetti sani può risultare positiva a uno o più anticorpi tiroidei. La prevalenza di questi anticorpi tende ad essere maggiore nelle donne e all'aumentare dell’età, ed indica un aumentato rischio di sviluppare patologie tiroidee in futuro. Il riscontro di anticorpi anti-tiroide in assenza di apparenti disfunzioni tiroidee deve essere monitorato nel tempo. Nella maggior parte dei casi non comparirà mai una disfunzione della tiroide, ma una ridotta percentuale potrebbe svilupparla.

  • C’è altro da sapere?

    Esistono diversi metodi disponibili per la ricerca degli anticorpi tiroidei; i risultati ottenuti in laboratori differenti con metodi differenti potrebbero non essere comparabili. Pertanto, per la misura seriata degli anticorpi tiroidei in corso di monitoraggio si raccomanda di eseguire il test sempre nello stesso laboratorio. Questo assicura la comparabilità dei risultati ottenuti e la loro corretta interpretazione. È importante riferire/chiedere al proprio medico dove è stato/deve essere eseguito il test.

Modalità del test
Prima del test

Solitamente non è necessaria alcuna preparazione prima di sottoporsi al test. É opportuno informare il clinico circa l'eventuale assunzione di farmaci o integratori che potrebbero interferire con i risultati del test. 

Durante il test

L'esame viene eseguito su un campione di sangue venoso prelevato da un braccio, in ospedale o ambulatorialmente. Durante il prelievo ematico, viene posizionato il laccio emostatico nella parte superiore del braccio, per favorire il reperimento della vena. Per prevenire eventuali infezioni, viene eseguita la disinfezione della zona del prelievo e successivamente inserito l'ago. Il prelievo può richiedere qualche minuto e causare un lieve fastidio legato alla puntura.

Dopo il test

Al termine della raccolta del campione viene applicata una garza sterile sul sito della puntura ed esercitata una leggera pressione per prevenire eventuali emorragie e consentire una rapida guarigione. 

Questo tipo di prelievo è eseguito routinariamente e non comporta alcun rischio.

Accordion Title
Domande Frequenti
Fonti

Fonti utilizzate nella revisione corrente

A.D.A.M. Medical Encyclopedia. Venipuncture. Updated April 26, 2019.  Accessed August 3, 2021. https://medlineplus.gov/ency/article/003517.htm

A.D.A.M. Medical Encyclopedia. TSI test. Updated January 26, 2020. Accessed August 18, 20/21. https://medlineplus.gov/ency/article/003685.htm

A.D.A.M. Medical Encyclopedia. Thyroid peroxidase antibody. Updated January 26, 2020. Accessed August 2, 2021. https://medlineplus.gov/ency/article/003556.htm

A.D.A.M. Medical Encyclopedia. Antibody. Updated August 13, 2020. Accessed August 2, 2021. https://medlineplus.gov/ency/article/002223.htm

A.D.A.M. Medical Encyclopedia. Antithyroglobulin antibody test. Updated January 26, 2021. Accessed August 2, 2021. https://medlineplus.gov/ency/article/003557.htm

American Board of Internal Medicine. ABIM laboratory test reference ranges. Updated July 2021. Accessed August 11, 2021. https://www.abim.org/Media/bfijryql/laboratory-reference-ranges.pdf

American Society of Clinical Oncology. Guide to thyroid cancer. Updated January 2021. Accessed July 29, 2021. https://www.cancer.net/cancer-types/thyroid-cancer

American Thyroid Association. Thyroid function tests. Date unknown. Accessed July 26, 2021. https://www.thyroid.org/thyroid-function-tests/

American Thyroid Association. Hyperthyroidism. Date unknown. Accessed August 24, 2021. https://www.thyroid.org/hyperthyroidism/

American Thyroid Association. Hypothyroidism. Date unknown. Accessed August 24, 2021. https://www.thyroid.org/hypothyroidism/

American Thyroid Association. Goiter. Date unknown. Accessed August 24, 2021. https://www.thyroid.org/goiter/

ARUP Consult. Autoimmune thyroiditis. Updated February 2021. Accessed August 24, 2021. https://arupconsult.com/content/thyroiditis-autoimmune

Columbia Surgery. At-home thyroid testing kits: What we know…and what we don’t: An interview with Dr. Hyesoo Lowe. Columbia Surgery website. Date unknown. Accessed June 18, 2021. https://columbiasurgery.org/news/home-thyroid-testing-kits-what-we-knowand-what-we-dont

Davies TF. Pathogenesis of Hashimoto’s thyroiditis (chronic autoimmune thyroiditis). In: Ross DS, ed. UpToDate. Updated January 3, 2020. Accessed August 2, 2021. https://www.uptodate.com/contents/pathogenesis-of-hashimotos-thyroiditis-chronic-autoimmune-thyroiditis

Davies TF. Pathogenesis of Graves’ disease (chronic autoimmune thyroiditis). In: Ross DS, ed. UpToDate. Updated March 15, 2021. Accessed August 2, 2021. https://www.uptodate.com/contents/pathogenesis-of-graves-disease

Elhomsy G, Griffing GT. Antithyroid antibody. Staros EB, ed. Updated December 24, 2014. Accessed August 1, 2021. https://emedicine.medscape.com/article/2086819-overview#a4

Fröhlich E, Wahl R. Thyroid autoimmunity: Role of anti-thyroid antibodies in thyroid and extra-thyroidal diseases. Front Immunol. 2017;8:521. Published 2017 May 9. doi:10.3389/fimmu.2017.00521

Hershman JM. Hashimoto thyroiditis. Merck Manuals Professional Edition. Updated September 2020. Accessed August 1, 2021. https://www.merckmanuals.com/professional/endocrine-and-metabolic-disorders/thyroid-disorders/hashimoto-thyroiditis

Hershman JM. Overview of thyroid function. Merck Manuals Professional Edition. Updated September 2020. Accessed August 1, 2021. https://www.merckmanuals.com/en-ca/professional/endocrine-and-metabolic-disorders/thyroid-disorders/overview-of-thyroid-function

MedlinePlus: National Library of Medicine. Graves disease. Updated August 18, 2020. Accessed August 16, 2021. https://medlineplus.gov/genetics/condition/graves-disease

MedlinePlus: National Library of Medicine. Hashimoto thyroiditis. Updated August 18, 2020.  Accessed August 1, 2021. https://medlineplus.gov/genetics/condition/hashimoto-thyroiditis/

MedlinePlus: National Library of Medicine. TPO gene. Updated August 18, 2020. Accessed August 1, 2021. https://medlineplus.gov/genetics/gene/tpo/

MedlinePlus: National Library of Medicine. Thyroid antibodies. Updated December 15, 2020. Accessed August 11, 2021.  https://medlineplus.gov/lab-tests/thyroid-antibodies/

Mincer DL, Ishwarlal, J. Hashimoto thyroiditis. In: StatPearls. Updated August 10, 2020. Accessed August 1, 2021.  https://www.ncbi.nlm.nih.gov/books/NBK459262/

National Heart, Lung, and Blood Institute. Blood tests. Publication date unknown. Accessed August 5, 2021. https://www.nhlbi.nih.gov/health-topics/blood-tests

National Institute of Diabetes and Digestive and Kidney Diseases. Hyperthyroidism (overactive thyroid). Updated August 2016. Accessed August 24, 2021. https://www.niddk.nih.gov/health-information/endocrine-diseases/hyperthyroidism

National Institute of Diabetes and Digestive and Kidney Diseases. Hypothyroidism (underactive thyroid). Updated March 2021. Accessed August 1, 2021.

https://www.niddk.nih.gov/health-information/endocrine-diseases/hypothyroidism

Ross DS. Central hypothyroidism. In: Cooper DS, ed. UpToDate. Updated November 18, 2019. Accessed August 1, 2021. https://www.uptodate.com/contents/central-hypothyroidism

Ross DS. Laboratory assessment of thyroid function. In: Cooper DS, ed. UpToDate. Updated December 11, 2019. Accessed August 1, 2021. https://www.uptodate.com/contents/laboratory-assessment-of-thyroid-function

Ross DS. Disorders that cause hypothyroidism. In: Cooper DS, ed. UpToDate. Updated March 12, 2021. Accessed August 1, 2021. https://www.uptodate.com/contents/disorders-that-cause-hypothyroidism

Fonti utilizzate nelle precedenti revisioni

Thomas, Clayton L., Editor (1997). Taber's Cyclopedic Medical Dictionary. F.A. Davis Company, Philadelphia, PA [18th Edition].

Pagana, Kathleen D. & Pagana, Timothy J. (2001). Mosby's Diagnostic and Laboratory Test Reference 5th Edition: Mosby, Inc., Saint Louis, MO.

Christopher, L. (2003 August 4, Updated). Antithyroglobulin Antibody. MedlinePlus Medical Encyclopedia [On-line information]. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/003557.htm.

Christopher, L. (2003 August 2, Updated). Antithyroid microsomal antibody. MedlinePlus Medical Encyclopedia [On-line information]. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/003556.htm.

Rennert, N. (2004 April 19, Updated). Chronic thyroiditis (Hashimoto's disease). MedlinePlus Medical Encyclopedia [On-line information]. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/000371.htm.

Thyroid Specific Autoantibodies (TPOAb, TgAb and TRAb). Thyroid Disease Manager, The Thyroid and Its Diseases, Chapter 6a, Assay of Thyroid Hormones and related Substances [On-line Book]. Available online at http://www.thyroidmanager.org/FunctionTests/assay-frame.htm through http://www.thyroidmanager.org.

Mary Ann Liebert, Inc. (2003 June 04). Thyroid Tests for the Clinical Biochemist and Physician, Thyroid Autoantibodies (TPOAb, TgAb and TRAb). Medscape from Thyroid 13(1):45-56, 2003 [On-line information]. Available online at http://www.medscape.com/viewarticle/452668?src=search through http://www.medscape.com.

Slatosky, J. et. al. (2000 February 15). Thyroiditis: Differential Diagnosis and Management. American Family Physician [On-line journal]. Available online at http://www.aafp.org/afp/20000215/1047.html through http://www.aafp.org.

(2002 September, Updated). Hashimoto's Disease: What It Is and How It's Treated. Familydoctor.org [On-line information]. Available online at http://familydoctor.org/548.xml through http://familydoctor.org.

(© 2005). Thyroglobulin and Thyroglobulin Antibody. ARUP’s Guide to Clinical Laboratory Testing [On-line information]. Available online at http://www.aruplab.com/guides/clt/tests/clt_234b.jsp#1149079 through http://www.aruplab.com.

(© 2005). Thyroid Peroxidase (TPO) Antibody. ARUP’s Guide to Clinical Laboratory Testing [On-line information]. Available online at http://www.aruplab.com/guides/clt/tests/clt_235b.jsp#1149126 through http://www.aruplab.com.

Jain, T. (2004 February 2, Updated). TSI. MedlinePlus Medical Encyclopedia [On-line information]. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/003685.htm.

Pagana, Kathleen D. & Pagana, Timothy J. (© 2007). Mosby's Diagnostic and Laboratory Test Reference 8th Edition: Mosby, Inc., Saint Louis, MO. Pp 106-107, 108-109.

Wu, A. (2006). Tietz Clinical Guide to Laboratory Tests, Fourth Edition. Saunders Elsevier, St. Louis, Missouri. Pp 1030-1037.

Poppe, K. et. al. (2008 May 27). The Role of Thyroid Autoimmunity in Fertility and Pregnancy CME. Medscape from Nat Clin Pract Endocrinol Metab. [On-line information]. Available online at http://www.medscape.com/viewarticle/574861 through http://www.medscape.com. Accessed on 11/1/08.

Ogunyemi, D. and Nguyen, P. (2008 March 17). Autoimmune Thyroid Disease and Pregnancy. eMedicine [On-line information]. Available online at http://www.emedicine.com/med/TOPIC3261.HTM through http://www.emedicine.com. Accessed on 11/1/08.

Hershman, J. (2008 June, Revised). Hashimoto's Thyroiditis. Merck Manual for Healthcare Professionals [On-line information]. Available online at http://www.merck.com/mmpe/sec12/ch152/ch152d.html?qt=thyroid%20antibodies&alt=sh through http://www.merck.com. Accessed on 11/1/08.

Mayo Clinic Staff (2007 February 1). Hashimoto's disease. MayoClinic [On-line information]. Available online at http://www.mayoclinic.com/health/hashimotos-disease/DS00567 through http://www.mayoclinic.com. Accessed on 11/1/08.

Meikle, A. (2008 September). Thyroid, Autoimmune. ARUP Consult [On-line information]. Available online at http://www.arupconsult.com/Topics/EndocrineDz/ThyroidAutoimmune.html through http://www.arupconsult.com. Accessed on 11/1/08.

Shehzad T. (2012 June 4). Chronic thyroiditis (Hashimoto's disease). MedlinePlus Medical Encyclopedia [On-line information]. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/000371.htm. Accessed August 2012.

Shehzad T. (2012 June 4). Antithyroglobulin antibody. MedlinePlus Medical Encyclopedia [On-line information]. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/003557.htm. Accessed February 2012.

Meikle, A. and Roberts, W. (Updated 2011 October). Autoimmune Thyroid Disease – Thyroiditis. ARUP Consult [On-line information]. Available online at http://www.arupconsult.com/Topics/Thyroiditis.html?client_ID=LTD through http://www.arupconsult.com. Accessed August 2012.

(© 1995-2012). Test ID: TGAB Thyroglobulin Antibody, Serum. Mayo Clinic Mayo Medical Laboratories [On-line information]. Available online at http://www.mayomedicallaboratories.com/test-catalog/Overview/84382 through http://www.mayomedicallaboratories.com. Accessed August 2012.

(© 1995-2012). Test ID: TPO Thyroperoxidase (TPO) Antibodies, Serum. Mayo Clinic Mayo Medical Laboratories [On-line information]. Available online at http://www.mayomedicallaboratories.com/test-catalog/Overview/81765 through http://www.mayomedicallaboratories.com. Accessed August 2012.

Lee, S. et. al. (Updated 2011 November 11). Hashimoto Thyroiditis. Medscape Reference [On-line information]. Available online at http://emedicine.medscape.com/article/120937-overview through http://emedicine.medscape.com. Accessed August 2012.

Pagana, K. D. & Pagana, T. J. (© 2011). Mosby's Diagnostic and Laboratory Test Reference 10th Edition: Mosby, Inc., Saint Louis, MO. Pp 108-109, 110-111.

Clarke, W., Editor (© 2011). Contemporary Practice in Clinical Chemistry 2nd Edition: AACC Press, Washington, DC. Pp 445-446.

(March 7, 2012) National Endocrine and Metabolic Diseases Information. Hyperthyroidism. Available online at http://www.endocrine.niddk.nih.gov/pubs/hyperthyroidism/index.aspx through http://www.endocrine.niddk.nih.gov. Accessed August 2012.

(Feb 27, 2012) National Endocrine and Metabolic Diseases Information. Hypothyroidism. Available online at http://www.endocrine.niddk.nih.gov/pubs/hypothyroidism/index.aspx through http://www.endocrine.niddk.nih.gov. Accessed August 2012.

(April 6, 2012) National Endocrine and Metabolic Diseases Information. Thyroid Function Tests. Available online at http://www.endocrine.niddk.nih.gov/pubs/thyroidtests/index.aspx through http://www.endocrine.niddk.nih.gov. Accessed August 2012.

Henry's Clinical Diagnosis and Management by Laboratory Methods. 21st ed. McPherson R, Pincus M, eds. Philadelphia, PA: Saunders Elsevier: 2007, Pp 953-954.