LTOScreenings

Malattie infettive

Cosa sono i test di Screening?
 

Ultima Revisione: 20.08.2015
Ultima Modifica: 04.12.2018

I test di screening per le malattie infettive sono atti a prevenire la diffusione della patologia nella popolazione e ad evitare l’insorgenza di complicazioni nel paziente affetto. Consultare il medico.

Test di screening

Tubercolosi (TBC)

La tubercolosi (TBC) è una malattia infettiva causata da un micobatterio che si chiama Mycobacterium tuberculosis.  La TBC infetta principalmente i polmoni ma può colpire anche altre zone dell’organismo. Essa si può diffondere nell’aria da persona a persona tramite le goccioline delle secrezioni respiratorie come il muco o l’aerosol rilasciato tossendo, starnutendo, ridendo o respirando.

Nella maggior parte delle persone che sono state infettate con M. tuberculosis, il micobatterio è confinato a poche cellule polmonari, dove il microrganismo sopravvive in forma inattiva. Questa forma di infezione latente non rende le persone malate o infettive e, nella maggior parte dei casi, non progredisce fino alla tubercolosi attiva. D’altra parte, alcune persone, specialmente quelle col sistema immunitario compromesso, possono passare direttamente dall’infezione iniziale alla tubercolosi attiva. Gli individui affetti da HIV sono più a rischio di sviluppare la tubercolosi attiva se vengono a contatto col micobatterio. Un'altra criticità è rappresentata dalle forme di TBC farmaco- resistenti, che sopravvivono cioè agli antibiotici normalmente prescritti per trattare questa patologia.

LA TBC è una delle patologie mortali più diffuse nel mondo, anche se relativamente poco comune in occidente, essa rappresenta un problema sanitario per alcuni gruppi di persone a rischio. Ad oggi, le linee guida indicano di effettuare lo screening sulle persone appartenenti a tali gruppi.

Raccomandazioni
A causa del loro debole sistema immunitario, i bambini sotto i due anni d’età sono i più suscettibili a questa infezione. Il test cutaneo della tubercolina deve essere eseguito su:

  • Bambini che sono stati esposti al contatto con persone con TBC attiva o sospetta
  • Immigrati provenienti da zone del mondo dove la TBC è endemica o che, durante il viaggio, abbiano dovuto passare per esse
  • Personale sanitario, come screening di sorveglianza, ogni due anni
  • Ogni volta che il paziente mostri alla radiografia del torace segni clinici che suggeriscano TBC
  • Personale addetto alla manipolazione del cibo (ristoranti, mense ecc.)
  • Persone che vivono in comunità (es. caserme, carceri, ecc.)

Articoli di approfondimento:

U.S. Centers for Disease Control and Prevention: Tuberculosis (TB) Fact Sheet
HealthyChildren.org (AAP): Tuberculosis

Fonti utilizzate nella revisione corrente
American Academy of Pediatrics. Recommendations for Preventive Pediatric Health Care. PDF available for download at http://pediatrics.aappublications.org/content/suppl/2007/12/03/120.6.1376.DC1/Preventive_Health_Care_Chart.pdf through http://pediatrics.aappublications.org. Accessed March 2012. 

Batra V. Pediatric Tuberculosis. Medscape. Available online at http://emedicine.medscape.com/article/969401-overview#aw2aab6c10 through http://emedicine.medscape.com. Accessed March 2012. 

Related Articles

sibioc white

Seguici su:

Farmacia online
© 2024 Labtestsonline. SIBIOC – MEDICINA DI LABORATORIO - Via Libero Temolo 4, 20126 Milano - C.F. 97012130585 - P.I. 06484860967 | Privacy Policy | Cookie Policy | WEB