Ultima Revisione:
Ultima Modifica: 14.06.2021.

Cos'è la sensibilità alimentare?

Le sensibilità o intolleranze alimentari sono reazioni avverse a specifici alimenti. Il consumo di questi alimenti determina la manifestazione di vari sintomi, inclusi dolore di stomaco, gonfiore ed altre problematiche a livello gastrointestinale.

Le sensibilità o intolleranze alimentari sono diverse dalle allergie alimentari; la principale distinzione riguarda la peculiarità delle allergie di causare l'attivazione eccessiva del sistema immunitario

Generalmente, nel caso delle sensibilità o intolleranze alimentari, le reazioni avverse sono prevedibili e proporzionali alla dose di alimento ingerita. Al contrario, l'entità delle reazioni allergiche è imprevedibile e possono verificarsi anche consumando minime quantità dell'allergene o semplicemente esponendo la cute al contatto con l'allergene.

Alcuni esempi di sensibilità e intolleranze alimentari includono: 

  • Intolleranza al lattosio
  • Sensibilità al glutine non celiaca
  • Intolleranza alla caffeina
  • Sensibilità all'alcol
  • Intolleranza agli additivi alimentari, quali i solfiti
  • Intolleranza ai FODMAP (oligosaccaridi, disaccaridi, monosaccaridi e polioli fermentabili)
Il Ruolo dei Test di Sensibilità Alimentare

I test di sensibilità alimentare vengono prescritti in presenza di segni e sintomi di una probabile reazione al cibo. In base ai sintomi del paziente e agli alimenti consumati prima della loro manifestazione, possono essere prescritti vari esami per stabilire la presenza di specifiche allergie, intolleranze o sensibilità alimentari. In tal senso, i test di sensibilità alimentare vengono utilizzati ai fini diagnostici con lo scopo di identificare gli alimenti responsabili di una reazione avversa. 

Non è raccomandata l'esecuzione di questi test in soggetti che non abbiano manifestato alcun sintomo.

Quando sottoporsi al test?

Generalmente, l'esecuzione dei test per la sensibilità o intolleranza alimentare è raccomandata solo in soggetti che abbiano precedentemente manifestato i sintomi correlati. 

Non esiste un singolo test in grado di valutare tutti le possibili sensibilità alimentari, poichè potrebbe generare risultati falsamente positivi, ovvero riportare la presenza di sensibilità o intolleranze verso specifici alimenti anche in persone che non presentano problematiche. Il riscontro di risultati falsi positivi può determinare alterazioni della dieta non necessarie che possono compromettere la nutrizione del paziente. 

In presenza di sintomi, è opportuno rivolgersi al medico al fine di discutere in merito ai pro e ai contro di eseguire test per specifiche allergie, intolleranze e/o sensibilità. 

Tipi di Test per la Sensibilità Alimentare

Non esiste un singolo test completo in grado di valutare la totalità o la maggior parte delle sensibilità alimentari contemporaneamente. Pertanto, la scelta dello specifico test da eseguire dipende dai sintomi manifestati dal paziente e dalla sua storia clinica. 

Poiché alcuni sintomi manifestati in caso di sensibilità ed allergie alimentari possono sovrapporsi, può essere prescritto un prick test o un test allergologico ematico al fine di escludere la presenza di allergie alimentari. 

La maggior parte delle sensibilità alimentari non risultano facilmente identificabili tramite esami di laboratorio. Tuttavia, esempi di specifiche intolleranze rilevabili tramite test di laboratorio includono: 

  • Intolleranza al lattosio; condizione caratterizzata dall’incapacità dell’organismo di digerire il lattosio, un tipo di zucchero contenuto nel latte. Può essere identificate tramite i test di intolleranza al lattosio, che comprendono esami ematici e test del respiro (Breath test), in grado di determinare la scorretta digestione del lattosio 
  • Celiachia: malattia autoimmune caratterizzata da un’inappropriata risposta immunitaria a livello del rivestimento intestinale in concomitanza dell'assunzione del glutine, una proteina presente nel grano e in altri cereali. I test sierologici contribuiscono a stabilire la diagnosi di celiachia determinando le concentrazioni di specifici autoanticorpi prodotti dal sistema immunitario del paziente affetto. 

La condizione di alcuni soggetti di essere intolleranti al glutine in assenza di malattia celiaca viene definita sensibilità al glutine non celiaca (NCGS). Non sono disponibili esami di laboratorio validati per la rilevazione della NCGS.

In assenza di esami affidabili per l'identificazione della maggior parte delle altre intolleranze e sensibilità alimentari, possono essere prescritti altri tipi di test: 

  • Test di stimolo orale; questo test prevede la somministrazione di quantità gradualmente crescenti di potenziali allergeni alimentari e la successiva osservazione dell'eventuale comparsa della reazione allergica. Questo test deve essere eseguito sotto stretta supervisione medica al fine di intervenire rapidamente in caso di reazioni avverse
  • Dieta ad eliminazione; consiste nell'eliminare dalla dieta specifici alimenti o additivi per alcune settimane. Nel corso del tempo, è possibile modificare le restrizioni dietetiche al fine di identificare la presenza di specifiche intolleranze o sensibilità. 
NOME DEL TEST CAMPIONE RICHIESTO COSA VIENE MISURATO
Assorbimento dello xilosio Sangue e urina Capacità dell'organismo di assorbire uno zucchero semplice (carboidrato)
Grassi fecali Feci Quantità di grassi presenti nel campione di feci
Velocità di eritrosedimentazione (VES) Sangue Velocità con cui i globuli rossi sedimentano sul fondo della provetta che li contiene

Molti test che sono commercializzati per rilevare sensibilità e intolleranze alimentari non hanno dimostrato di essere accurati o efficaci, pertanto ne viene sconsigliato l'utilizzo da parte degli esperti. Esempi di test non validati includono: 

  • Ricerca delle immunoglobuline G (IgG e IgG4)
  • Analisi del capello
  • Analisi delle cellule del sangue, incluse citometria a flusso e test di rilascio dei mediatori 
  • Test di provocazione-neutralizzazione
  • Test elettrodermici
  • Valutazione della forza e reazione muscolare
Come sottoporsi al test

Solitamente, i test per la sensibilità alimentare vengono eseguiti ambulatorialmente dall’allergologo o dal dermatologo. Gli esami vengono prescritti sulla base della precedente manifestazione dei sintomi, al fine di determinare il tipo di sensibilità o intolleranza alimentare più probabilmente presente. 

Test a domicilio

Sono disponibili test a domicilio solo per alcuni tipi di sensibilità alimentare. Nel caso dei test per l'intolleranza al lattosio e per la celiachia, sono disponibili kit che prevedono la raccolta di una goccia di sangue e l'invio del campione ad un laboratorio per l'analisi. 

In caso di sospetta sensibilità alimentare, è opportuno discutere con il medico per determinare gli esami più appropriati da eseguire.

Fonti

A.D.A.M. Medical Encyclopedia. Allergies. Updated February 2, 2020. Accessed March 21, 2021. https://medlineplus.gov/ency/article/000812.htm

A.D.A.M. Medical Encyclopedia. Food additives. Updated February 10, 2020. Accessed March 29, 2021. https://medlineplus.gov/ency/article/002435.htm 

A.D.A.M. Medical Encyclopedia. Irritable bowel syndrome. Updated March 25, 2019. Accessed March 29, 2021. https://medlineplus.gov/ency/article/000246.htm 

A.D.A.M. Medical Encyclopedia. Lactose tolerance tests. Updated June 21, 2018. Accessed March 22, 2021. https://medlineplus.gov/ency/article/003500.htm 

Burks W. Diagnostic evaluation of food allergy. In: Sicherer SH, ed. UpToDate. Updated April 23, 2019. Accessed March 21, 2021. https://www.uptodate.com/contents/diagnostic-evaluation-of-food-allergy 

Burks W. Patient education: Food allergy symptoms and diagnosis (Beyond the Basics). In: Sicherer SH, ed. UpToDate. Updated January 22, 2021. Accessed March 21, 2021. https://www.uptodate.com/contents/food-allergy-symptoms-and-diagnosis-beyond-the-basics 

Cappelletti M, Tognon E, Vona L, et al. Food-specific serum IgG and symptom reduction with a personalized, unrestricted-calorie diet of six weeks in Irritable Bowel Syndrome (IBS). Nutr Metab (Lond). 2020;17(1):101. doi:10.1186/s12986-020-00528-x 

Carr S, Chan E, Lavine E, Moote W. CSACI Position statement on the testing of food-specific IgG. Allergy Asthma Clin Immunol. 2012;8(1):12. Published 2012 Jul 26. doi:10.1186/1710-1492-8-12 

Commins SH. Food intolerance and food allergy in adults: An overview. In: Sicherer SH, ed. UpToDate. Updated May 28, 2020. Accessed March 21, 2021. https://www.uptodate.com/contents/food-intolerance-and-food-allergy-in-adults-an-overview 

Consumer Reports and the American Academy of Allergy, Asthma & Immunology. Allergy Tests: When you need them and when you don’t. Published July 1, 2012. Accessed March 23, 2021. https://www.choosingwisely.org/patient-resources/allergy-tests/ 

Infantino M, Manfredi M, Meacci F, et al. Diagnostic accuracy of anti-gliadin antibodies in Non Celiac Gluten Sensitivity (NCGS) patients: A dual statistical approach. Clin Chim Acta. 2015;451(Pt B):135-141. doi:10.1016/j.cca.2015.09.017 

Keet C, Wood RA. Food allergy in children: Prevalence, natural history, and monitoring for resolution. In: Sicherer SH, ed. UpToDate. Updated January 8, 2019. Accessed March 26, 2021. https://www.uptodate.com/contents/food-allergy-in-children-prevalence-natural-history-and-monitoring-for-resolution 

Kelso JM. Unproven and disproven tests for food allergy. In: Sicherer SH, ed. UpToDate. Updated June 4, 2020. Accessed March 21, 2021. https://www.uptodate.com/contents/unproven-and-disproven-tests-for-food-allergy 

Kowal K, DuBuske L. Overview of in vitro allergy tests. In: Bochner BS, ed. UpToDate. Updated February 5, 2021. https://www.uptodate.com/contents/overview-of-in-vitro-allergy-tests

Kowal K, DuBuske L. Overview of skin testing for allergic disease. In: Bochner BS, Wood RA, eds. UpToDate. Updated April 3, 2020. Accessed March 21, 2021. https://www.uptodate.com/contents/overview-of-skin-testing-for-allergic-disease 

Kvehaugen AS, Tveiten D, Farup PG. Is perceived intolerance to milk and wheat associated with the corresponding IgG and IgA food antibodies? A cross sectional study in subjects with morbid obesity and gastrointestinal symptoms. BMC Gastroenterol. 2018;18(1):22. doi:10.1186/s12876-018-0750-x

Lavine E. Blood testing for sensitivity, allergy or intolerance to food. CMAJ. 2012;184(6):666-668. doi:10.1503/cmaj.110026

MedlinePlus: National Library of Medicine. Allergy. Updated May 16, 2018. Accessed March 21, 2021. https://medlineplus.gov/allergy.html 

MedlinePlus: National Library of Medicine. Food allergy testing. Updated July 31, 2020. Accessed March 22, 2021. https://medlineplus.gov/lab-tests/food-allergy-testing/

National Academies of Sciences, Engineering, and Medicine. Finding a Path to Safety in Food Allergy: Assessment of the Global Burden, Causes, Prevention, Management, and Public Policy. The National Academies Press; 2017. Accessed March 22, 2021. https://www.nap.edu/catalog/23658/finding-a-path-to-safety-in-food-allergy-assessment-of

Pawankar R, Holgate ST, Canonica W, Lockey RF, Blaiss MS, eds. White Book on Allergy 2013 Update. World Allergy Organization; 2013. Accessed March 21, 2021. https://www.worldallergy.org/UserFiles/file/WhiteBook2-2013-v8.pdf 

Piuri G, Ferrazzi E, Speciani AF. Blind Analysis of Food-Related IgG Identifies Five Possible Nutritional Clusters for the Italian Population: Future Implications for Pregnancy and Lactation. Nutrients. 2019;11(5). doi:10.3390/nu11051096

Shakoor Z, AlFaifi A, AlAmro B, AlTawil LN, AlOhaly RY. Prevalence of IgG-mediated food intolerance among patients with allergic symptoms. Ann Saudi Med. 2016;36(6):386-390. doi:10.5144/0256-4947.2016.386

Sicherer SH. Oral food challenges for diagnosis and management of food allergies. In: Wood RA, ed. UpToDate. Updated June 17, 2019. Accessed March 22, 2021. https://www.uptodate.com/contents/oral-food-challenges-for-diagnosis-and-management-of-food-allergies
Sicherer SH, Allen K, Lack G, Taylor SL, Donovan SM, Oria M. Critical Issues in Food Allergy: A National Academies Consensus Report. Pediatrics. 2017;140(2). doi:10.1542/peds.2017-0194 

Simon RA. Allergic and asthmatic reactions to food additives. In: Sicherer SH, ed. UpToDate. Updated July 21, 2019. Accessed March 29, 2021. https://www.uptodate.com/contents/allergic-and-asthmatic-reactions-to-food-additives 

Tuck CJ, Biesiekierski JR, Schmid-Grendelmeier P, Pohl D. Food intolerances. Nutrients. 2019;11(7):1684. Published 2019 Jul 22. doi:10.3390/nu11071684

Turnbull JL, Adams HN, Gorard DA. Review article: the diagnosis and management of food allergy and food intolerances. Aliment Pharmacol Ther. 2015;41(1):3-25. doi:10.1111/apt.12984

Zeng Q, Dong S-Y, Wu L-X, et al. Variable food-specific IgG antibody levels in healthy and symptomatic Chinese adults. PLoS One. 2013;8(1):e53612. doi:10.1371/journal.pone.0053612