Noto anche come
Nicotina e metaboliti (siero, plasma, urine)
Nome ufficiale
Nicotina; Cotinina
Ultima Revisione:
Ultima Modifica: 21.09.2018.
In Sintesi
Perché Fare il Test?

Per rilevare la presenza e/o misurare la quantità di nicotina o cotinina nel sangue, nelle urine, nella saliva e talvolta nei capelli; per determinare il consumo di tabacco o l’esposizione a fumo passivo; talvolta per valutare la presenza di un avvelenamento acuto da nicotina.

Quando Fare il Test?

In qualsiasi occasione nella quale sia necessaria la conferma dell’assunzione di tabacco o dell’esposizione a fumo passivo; talvolta nel caso in cui si sospetti un abuso di nicotina.

Che Tipo di Campione Viene Richiesto?

Un campione di sangue venoso prelevato dal braccio o un campione di urina estemporaneo; talvolta un campione di saliva o, raramente, un campione di capelli.

Il Test Richiede una Preparazione?

No, nessuna.

L'Esame

La nicotina è una sostanza chimica contenuta nelle piante di tabacco e concentrata nelle foglie. Viene inalata fumando le sigarette e ingerita masticando tabacco e quindi viene assorbita nel sangue. Questo test rileva e/o misura la quantità di nicotina e del suo metabolita (prodotto di degradazione) principale, la cotinina, nel sangue, nell'urina, nella saliva o nei capelli.

La nicotina viene metabolizzata nel fegato in più di 20 prodotti che vengono poi eliminati tramite l'urina. Sia l’assunzione di tabacco che l’esposizione al fumo di tabacco comporta l’aumento della concentrazione di nicotina e cotinina nel sangue. I suoi livelli aumentano anche con l’utilizzo di sostituti della nicotina come le gomme da masticare e i cerotti contenenti nicotina o le sigarette elettroniche contenenti nicotina. Se assunta in grandi quantità, la nicotina può essere velenosa.

L'uso prolungato di tabacco, sia inalato che ingerito, può aumentare il rischio di sviluppare alcune malattie, come il cancro ai polmoni, alla mucosa orale, l'ictus, le malattie cardiache e la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO). Inoltre, l'uso del tabacco peggiora l'asma e promuove la coagulazione del sangue. Nelle donne in gravidanza, il fumo può alterare la crescita e lo sviluppo fetale e comportare un basso peso alla nascita.

La misura/ricerca della cotinina è il test di elezione per la rilevazione dell’uso o dell’esposizione al fumo di tabacco, poiché viene prodotta in seguito alla degradazione della nicotina ed è un prodotto stabile. La cotinina ha un’emivita di circa 7-40 ore, mentre la nicotina ha un’emivita di 1-4 ore.

Il test per la ricerca/misura della cotinina nel sangue e/o nell'urina può essere richiesto insieme al test per la nicotina. In alcuni casi possono essere ricercati anche altri prodotti di degradazione (metaboliti) della nicotina, come la nicotina-1’-ossido, la trans-3’-idrossi nicotina,la nor-nicotina, o altre sostanze chimiche contenute nel tabacco, come l’anabasina nell'urina. La presenza di anabasina nell'urina indica che una persona assume usualmente tabacco, poiché tale sostanza non è contenuta nei prodotti sostituti della nicotina, come i cerotti.

La presenza  di nicotina e/o cotinina nei campioni del paziente indica l’uso di prodotti contenenti tabacco o l’esposizione a fumo passivo. Questi test possono essere utilizzati in molteplici situazioni, come nell’ambito di programmi di disassuefazione dal fumo di sigaretta, o nelle valutazioni effettuate per la medicina del lavoro e la sicurezza sui luoghi di lavoro.Il test della nicotina/cotinina può essere richiesto anche nel caso in cui si sospetti un avvelenamento da nicotina, ad esempio, in bambini che abbiano assunto gomme da masticare o caramelle alla nicotina, eventi piuttosto rari ma che richiedono un intervento medico immediato.

Gli intervalli di riferimento dipendono da molteplici fattori, quali l’età e il sesso del paziente, la popolazione di riferimento e il metodo utilizzato per l’esecuzione dell’esame. Il risultato numerico di un test può pertanto avere significati diversi in laboratori differenti.

Per queste ragioni, nel presente sito web non vengono riportati gli intervalli di riferimento. Per la valutazione dei risultati dei test, Lab Tests Online raccomanda di riferirsi ai valori di riferimento forniti dal laboratorio nel quale questi sono stati eseguiti. Gli intervalli di riferimento di ciascun test sono riportati sul referto di laboratorio, accanto al nome ed al risultato dello stesso. Per alcuni esempi clicca qui.

Per maggiori informazioni si rimanda agli articoli: Gli Intervalli di Riferimento ed il loro Significato e Comprendere il Referto di Laboratorio.

Se il sottoporsi alle analisi mediche provoca stati d'ansia o di disagio, si consiglia di leggere uno o più di questi articoli:

Come fare fronte alla paura, al disagio ed all'ansia da test, Suggerimenti sui test ematici, Suggerimenti per aiutare i bambini ad affrontare un test medico, Suggerimenti per aiutare l'anziano ad affrontare un test medico.

Un altro articolo, Il prelievo ematico: Breve viaggio nel laboratorio, chiarisce le modalità di prelievo del campione ematico.

Accordion Title
L’Esame
  • Quali informazioni è possibile ottenere?

    Il test per la misura della nicotina, o del suo metabolita primario cotinina, viene utilizzato per rilevare l’utilizzo di tabacco. L’utilizzo del tabacco può nuocere gravemente alla salute degli individui.

    La nicotina e la cotinina possono essere misurate sia in maniera qualitativa che quantitativa. I test qualitativi rilevano la presenza o l'assenza della sostanza in esame, mentre i test quantitativi ne definiscono la concentrazione nel campione. I test quantitativi possono essere un utile supporto alla distinzione tra i fumatori attivi, i fumatori che hanno smesso recentemente, i non fumatori che sono esposti a notevoli quantità di fumo passivo e i non fumatori non esposti.

    La cotinina può essere misurata nella saliva, nell'urina e nei capelli; comunque la ricerca della cotinina nei capelli è primariamente effettuata all’interno di protocolli di ricerca, come nell’ambito di studi sull’esposizione al fumo di sigaretta di non fumatori.

    Il test per la nicotina ematica o urinaria può essere richiesto da solo o in  associazione a quello della cotinina, nel caso in cui si sospetti una overdose da nicotina.

    Talvolta il test per la nicotina, la cotinina e l’anabasina urinaria possono essere richiesti per verificare l’effettiva astensione dal fumo di persone che dichiarano di utilizzare solamente dei prodotti sostitutivi della nicotina, nei quali l’anabasina è assente. La rilevazione dell'anabasina indica il perdurare dell'abitudine al fumo.

  • Quando viene prescritto?

    Il test per la misura della nicotina e/o cotinina viene richiesto nel caso in cui sia necessario valutare il consumo di tabacco o l’esposizione a fumo passivo.

    Può essere richiesto  nell’ambito dei protocolli di tutela dei minori o per verificare la compliance di pazienti inseriti all’interno di programmi di disassuefazione al fumo di sigaretta. Poiché il fumo di sigaretta può aumentare il rischio di complicanze mediche, il test può essere richiesto prima di interventi chirurgici ortopedici, di revisione delle ferite chirurgiche, di chirurgia plastica e anche prima di una terapia polmonare o un trapianto d’organo.

    Il test della nicotina e della cotinina può essere richiesto anche nel caso in cui si sospetti un’overdose di nicotina. I sintomi di un lieve avvelenamento da nicotina possono includere:

    • Nausea, vomito
    • Vertigini
    • Salivazione eccessiva
    • Senso di debolezza
       

    I sintomi di un avvelenamento grave includono:

    • Aumento della pressione sanguigna e/o del battito cardiaco con cali improvvisi
    • Difficoltà nella respirazione
    • Crampi addominali
    • Sensazione di bruciore in bocca
    • Stato confusionale
    • Svenimento
    • Mal di testa
    • Spasmi muscolari
    • Crisi epilettiche, convulsioni
    • Coma
       

    I test effettuati sui capelli sono utilizzati raramente per scopi clinici ma possono essere utili nella valutazione dell’uso del tabacco in un recente passato.

  • Cosa significa il risultato del test?

    Il referto può riportare i livelli di nicotina/cotinina come risultato positivo, negativo o fornendo un valore numerico (espresso come nanogrammi per millilitro, ng/mL).

    I livelli di nicotina nel sangue aumentano repentinamente dopo l’aspirazione del fumo di sigaretta. L’entità dell’incremento dipende dalla quantità di nicotina presente nella sigaretta e dalle abitudini al fumo, come la profondità con la quale viene inalato il fumo di sigaretta. La velocità di degradazione della nicotina e di eliminazione della cotinina dall’organismo è invece influenzata anche da caratteristiche genetiche e varia da persona a persona.

    Nel caso in cui una persona smetta di fumare, la diminuzione dei livelli di cotinina nel sangue fino a livelli paragonabili a quelli dei non fumatori, impiega circa due settimane mentre per la cotinina urinaria possono essere necessarie anche alcune settimane.

    In linea generale, livelli elevati di nicotina e cotinina nel sangue indicano l’abitudine al fumo o l’utilizzo di prodotti sostitutivi della nicotina. Concentrazioni moderate sono invece presenti in fumatori che si sono astenuti dal fumo nelle due-tre settimane antecedenti l’esecuzione del test. I non fumatori esposti a fumo passivo possono presentare bassi livelli di nicotina/cotinina mentre i non fumatori non esposti, così come gli ex-fumatori che abbiano smesso di fumare da alcuni mesi, presentano livelli non rilevabili.

  • C’è altro da sapere?

    I risultati relativi a campioni diversi, come sangue, urine o saliva, non sono intercambiabili.

    Alcuni pesticidi contengono altre concentrazioni di nicotina, pertanto anche questi possono essere fonte di avvelenamento da nicotina. La nicotina è infatti un pesticida utilizzato talvolta nelle coltivazioni biologiche, come alternativa a gli organofosfati e piretroidi.

    La nicotina non si trova solo nelle piante di tabacco, ma anche in altre piante della stessa famiglia. Queste includono patate, pomodori, melanzane e peperoni rossi. Tuttavia, la concentrazione di nicotina in queste piante è di molto inferiore rispetto al tabacco. Gli intervalli di riferimento per le concentrazioni di nicotina/cotinina sono stati definiti in modo da discriminare tra la nicotina assunta con la dieta e quella presente in soggetti fumatori o esposti a fumo passivo.

    Il metabolismo della nicotina può essere influenzato dall’assetto genetico della persona, in particolare dei geni codificanti per gli enzimi epatici CYP2A6 e CYP2B6 (Per maggiori dettagli si rimanda alla pagina Test farmacogenetici).

Accordion Title
Domande Frequenti
Fonti
Fonti utilizzate nella revisione corrente

(2017 October, Updated). Nicotine & Metabolites. ARUP Consult. Available online at https://arupconsult.com/content/nicotine-metabolites. Accessed on 2/11/18.

(2018 January 4, Revised). Oral Cavity and Oropharyngeal Cancer. American Cancer Society. Available online at https://www.cancer.org/cancer/oral-cavity-and-oropharyngeal-cancer.html. Accessed on 2/11/18.

Johnson-Davis, K. and McMilin, G. (© 1995–2018). Nicotine and Metabolites, Urine. Mayo Clinic Mayo Medical Laboratories. Available online at https://www.mayomedicallaboratories.com/test-catalog/Clinical+and+Interpretive/82510. Accessed on 2/11/18.

(2017 April 7, Updated). Cotinine Factsheet. Centers for Disease Control and Prevention, National Biomonitoring Program. Available online at https://www.cdc.gov/biomonitoring/Cotinine_FactSheet.html. Accessed on 2/11/18.

(2017 July, Revised). Tobacco, Nicotine, & E-Cigarettes. The National Institute on Drug Abuse Blog Team. Available online at https://teens.drugabuse.gov/drug-facts/tobacco-nicotine-e-cigarettes. Accessed on 2/11/18.

(2017 June, Revised). What are electronic cigarettes?. National Institute on Drug Abuse. Available online at https://www.drugabuse.gov/publications/drugfacts/electronic-cigarettes-e-cigarettes. Accessed on 2/11/18.

Drope, J. et. al. (2017 November). CA Cancer J Clin. 2017 Nov;67(6):449-471. Available online at https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28961314. Accessed on 2/11/18.

Fonti utilizzate nelle precedenti revisioni

Wu, A. (2006). Tietz Clinical Guide to Laboratory Tests, Fourth Edition. Saunders Elsevier, St. Louis, Missouri. Pp 1326-1327, 1422-1425.

Perez, E. (2007 January 19, Updated). Nicotine. MedlinePlus Medical Encyclopedia [On-line information]. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/002510.htm. Accessed on 9/9/07.

Wilson, S. et. al. (2007 April 10). The Role of Air Nicotine in Explaining Racial Differences in Cotinine Among Tobacco-Exposed Children. Medscape from CHEST 2007;131(3):856-862 [On-line information]. Available online at http://www.medscape.com/viewarticle/554042. Accessed on 9/9/07.

Barclay, L. (2007 July 20). Comprehensive Smoking Bans May Decrease Secondhand Smoke Exposure. Medscape Medical News [On-line information]. Available online at http://www.medscape.com/viewarticle/560150. Accessed on 9/9/07.

(2007 February). Nicotine and Related Compounds in Urine and Serum/Plasma. ARUP Technical Bulletin [On-line information]. PDF available for download through http://www.aruplab.com. Accessed on 9/9/07.

(1999-2000). Cotinine. CDC Laboratory Procedure Manual [On-line information]. PDF available for download at http://www.cdc.gov/nchs/data/nhanes/frequency/lab06_met_cotinine.pdf.

(2006 July). Nicotine Replacement Therapy. American Lung Association, Nicotine Replacement Therapy [On-line information]. Available online at http://www.lungusa.org/site/apps/s/content.asp?c=dvLUK9O0E&b=34706&ct=66696. Accessed on 10/6/07.

Thomas, Clayton L., Editor (1997). Taber's Cyclopedic Medical Dictionary. F.A. Davis Company, Philadelphia, PA [18th Edition]. Pp. 1299-1300.

Boulton, M., et. al. Reported (2003 May 9). Nicotine Poisoning After Ingestion of Contaminated Ground Beef --- Michigan, 2003. CDC MMWR [On-line information]. Available online at http://www.cdc.gov/mmwr/preview/mmwrhtml/mm5218a3.htm. Accessed on 10/6/07.

Michigan Department of Community Health. Nicotine Factsheet [On-line information] PDF available for download at http://michigan.gov/documents/Nicotine_Factsheet_82361_7.pdf. Accessed November 2007.

Arup Consult. Nicotine & Metabolites. Available online at http://www.arupconsult.com/Topics/NicotineMetabolites.html#tabs=0 through http://www.arupconsult.com. Accessed Nov 2010.

Medicinenet.com. MedTerms: Nicotine. Available online at http://www.medterms.com/script/main/art.asp?articlekey=22807. Accessed Nov 2010.

ARUP Consult. The Physician's Guide to Test Selection and Interpretation. Nicotine and Metabolites. Available online at http://www.arupconsult.com/Topics/NicotineMetabolites.html. Accessed December 2, 2013.

MedlinePlus Medical Encyclopedia. Nicotine Poisoning. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/002510.htm. Last updated January 30, 2013. Accessed December 2, 2013.

Medical Health Tests. Can you beat a cotinine urine test by drinking a lot of water? Available online at http://www.medicalhealthtests.com/askquestion/166/can-you-beat-a-cotinine-urine-test-by-drinking-a-l.html. Published April 1, 2010. Accessed December 2, 2013.

Jen Wieczner. 10 Things E-Cigarettes Won't Tell You. The Wall Street Journal. Available online at http://online.wsj.com/news/articles/SB10001424052702304448204579184052293918312. Published November 10, 2013. Accessed December 2, 2013.

(June 2011) American Lung Association. General Smoking Facts. Available online at http://www.lung.org/stop-smoking/about-smoking/facts-figures/general-smoking-facts.html. Accessed December 2013.

(July 2012) National Institute on Drug Abuse. Tobacco/Nicotine Addiction. Available online at http://www.drugabuse.gov/drugs-abuse/tobacco-addiction-nicotine. Accessed December 2013.

Ralph Magnotti, PhD, DABCC. Lab Tests Online adjunct board member.