Noto anche come
IL-6
Nome ufficiale
Interleuchina-6
Ultima Revisione:
Ultima Modifica: 04.01.2018.
In Sintesi
Perché Fare il Test?

Come supporto alla diagnosi e al monitoraggio di pazienti affetti da diabete, malattie cardiovascolari o patologia infiammatorie, come lupus o artrite reumatoide, o infettive come la sepsi.

Quando Fare il Test?

Non viene richiesto frequentemente, ma può essere utilizzato in seguito alla diagnosi o in presenza di segni e sintomi riconducibili alle patologie sopramenzionate.

Che Tipo di Campione Viene Richiesto?

Un campione di sangue venoso prelevato dal braccio.

 

Il Test Richiede una Preparazione?

No, nessuna.

L'Esame

Il test misura la concentrazione di IL-6 nel sangue. L’interleuchina-6 (IL-6) è una proteina prodotta dal sistema immunitario, implicata nella regolazione della risposta immunitaria; l’IL-6 è pertanto potenzialmente utile come marcatore di attivazione del sistema immunitario. Essa aumenta in corso di patologie infiammatorie, infezioni, disordini autoimmuni, malattie cardiovascolari e alcuni tipi di leucemia.

L’IL-6 fa parte dell’ampio gruppo di molecole chiamate citochine. Le citochine svolgono molteplici ruoli nell’organismo, in particolare quelli correlati con la regolazione della risposta immunitaria. Sono parte della “cascata infiammatoria” che coinvolge una serie di vie coordinate e attivate in maniera sequenziale.

L’IL-6 viene prodotta dai leucociti attivati e agisce su un grande numero di cellule e tessuti. È in grado di promuovere il differenziamento dei linfociti B (leucociti responsabili della produzione degli anticorpi), promuove la crescita di alcune categorie di cellule e inibisce la crescita di altre. Essa stimola inoltre la produzione delle proteine della fase acuta e svolge un ruolo importante nella termoregolazione, nel mantenimento osseo e nella funzionalità del sistema nervoso centrale. Il ruolo principale svolto dall’IL-6 è di tipo pro-infiammatorio ma può avere anche effetti anti-infiammatori.

Accordion Title
Come e Perché
  • Come viene raccolto il campione per il test?

    Tramite un prelievo di sangue venoso dal braccio.

  • Esiste una preparazione al test che possa assicurare la buona qualità del campione?

    No, non è necessaria alcuna preparazione.

  • Quali informazioni è possibile ottenere?

    La misura dell’interleuchina-6 (IL-6) può essere un utile supporto nella valutazione di pazienti affetti da patologie infiammatorie, come il lupus o l’artrite reumatoide, o infettive, come la sepsi. Inoltre può essere utile in pazienti affetti da diabete e patologie cardiovascolari.

    L’IL-6 è una citochina, ossia una proteina prodotta dalle cellule del sistema immunitario in grado di agire e regolare l’attività di altre cellule del sistema immunitario al fine di regolarne la risposta. Essa stimola inoltre la produzione delle proteine della fase acuta, ossia di proteine generalmente aumentate in circolo in presenza di patologie infiammatorie o in seguito a danneggiamento tissutale.

  • Quando viene prescritto?

    Il test dell’IL-6 non viene richiesto frequentemente. In genere per la valutazione dello stato infiammatorio viene richiesta la misura della Proteina C Reattiva (PCR). Tuttavia la misura dell’IL-6 può essere richiesta in seguito o insieme alla PCR in pazienti con segni e sintomi di patologie infiammatorie o infettive.

  • Che cosa significa il risultato del test?

    Normalmente l’IL-6 nel sangue è presente in quantità troppo piccole per essere rilevata.

    In corso di patologie infiammatorie invece, i livelli di IL-6 aumentano. L’IL-6 può essere aumentata in un gran numero di patologie e, talvolta, livelli elevati di IL-6 sono associati ad una prognosi più sfavorevole. Alcune delle patologie associate con l’aumento dell’IL-6 sono:

    • Artrite reumatoide, lupus e altri disordini autoimmuni
    • Infezioni
    • Sepsi
    • Alcuni tipi di leucemia
    • Diabete
    • Patologie cardiovascolari
  • C’è qualcos'altro da sapere?

    Talvolta l’IL-6 viene misurata in altri liquidi biologici, come il liquido sinoviale o il liquido cefalorachidiano.

    Alcuni pazienti con artrite reumatoide, vengono trattati con un farmaco, il tocilizumab, in grado di legare il recettore per l’IL-6 e bloccare quindi l’attività dell’IL-6. Il farmaco riduce così l’infiammazione e rallenta la progressiva distruzione articolare. Sono in fase di ricerca e sviluppo altri farmaci diretti contro l’IL-6 o altre citochine.

    L’utilità clinica del test dell’IL-6 è ancora oggetto di dibattito. Molti ricercatori stanno studiando il ruolo dell’IL-6 e delle altre citochine nelle normali funzioni fisiologiche del sistema immunitario e la loro associazione con molte patologie. L’obiettivo sarebbe quello di determinare se l’IL-6 sia la causa o contribuisca allo sviluppo di queste malattie. Questi dati potrebbero essere utili nella diagnosi, monitoraggio e trattamento di queste patologie. L’IL-6 e le altre citochine potrebbero infatti essere utilizzate come agenti terapeutici o potrebbero essere i bersagli del trattamento.

Accordion Title
Domande Frequenti
Fonti

Fonti utilizzate

Lowe, G. et. al. (2014). Circulating Inflammatory Markers and the Risk of Vascular Complications and Mortality in People With Type 2 Diabetes and Cardiovascular Disease or Risk Factors: The ADVANCE Study Medscape Multispecialty from Diabetes. 2014;63(3):1115-1123. [On-line information]. Available online at http://www.medscape.com/viewarticle/821358 throughhttp://www.medscape.com. Accessed June 2014.

Genzen, J. (Updated 2014 May). Acute Phase Proteins - Acute Phase Reactants. ARUP Consult [On-line information]. Available online at http://www.arupconsult.com/Topics/AcutePhaseReactants.html?client_ID=LTD#tabs=0 throughhttp://www.arupconsult.com. Accessed June 2014.

Erta, M. et. al. (2012 October 25). Interleukin-6, a Major Cytokine in the Central Nervous System. Int J Biol Sci. 2012; 8(9): 1254–1266. [On-line information]. Available online at http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3491449/ throughhttp://www.ncbi.nlm.nih.gov. Accessed June 2014.

Ferrari, R. et. al. (2013). Three-Year Follow-Up of Interleukin 6 and C-Reactive Protein in Chronic Obstructive Pulmonary Disease. Medscape Multispecialty from Respiratory Research. 2013;14(24) [On-line information]. Available online at http://www.medscape.com/viewarticle/804945 through http://www.medscape.com. Accessed June 2014.

Check, W. (2011 March). Viewing inflammation, with markers new and old. CAP Today [On-line information]. Available online through http://www.cap.org. Accessed June 2014.

Kaptoge, S. et. al. (2014). Inflammatory Cytokines and Risk of Coronary Heart Disease New Prospective Study and Updated Meta-analysis. Medscape Multispecialty from Eur Heart J. 2014;35(9):578-589. [On-line information]. Available online at http://www.medscape.com/viewarticle/821753 through http://www.medscape.com. Accessed June 2014.

Barnes, T. et. al. (2011 July). The Many Faces of Interleukin-6: The Role of IL-6 in Inflammation, Vasculopathy, and Fibrosis in Systemic Sclerosis. International Journal of Rheumatology Volume 2011, Article ID 721608 [On-line information]. Available online at http://www.hindawi.com/journals/ijr/2011/721608/ through http://www.hindawi.com. Accessed June 2014.

Scheller, J. and Rose-John, S. (2012 July 28). The interleukin 6 pathway and atherosclerosis. The Lancet, Volume 380, Issue 9839, p 338. [On-line information]. Available online at http://www.thelancet.com/journals/lancet/article/PIIS0140-6736(12)61246-X/fulltext through http://www.thelancet.com. Accessed June 2014.

Kristiansen, O. and Mandrup-Poulsen, T. (2005 December). Interleukin-6 and Diabetes, The Good, the Bad, or the Indifferent?Diabetes, V 54 (2) [On-line information]. Available online at http://diabetes.diabetesjournals.org/content/54/suppl_2/S114.full through http://diabetes.diabetesjournals.org. Accessed June 2014.

Lehman, C. and Meikle, A. W. (Updated 2013 September). Ischemic Heart Disease – IHD. ARUP Consult [On-line information]. Available online at http://www.arupconsult.com/Topics/IHD.html?client_ID=LTD#tabs=0 through http://www.arupconsult.com. Accessed June 2014.

O'Reilly, S. et. al. (2013 April 12). Interleukin-6: a new therapeutic target in systemic sclerosis? Clinical & Translational Immunology (2013) 2, e4; doi:10.1038/cti.2013.2 [On-line information]. Available online at http://www.nature.com/cti/journal/v2/n4/full/cti20132a.html through http://www.nature.com. Accessed June 2014.

Schellera, J. et. al. (2011 May). The pro- and anti-inflammatory properties of the cytokine interleukin-6. Biochimica et Biophysica Acta 1813 (2011) 878–888 [On-line information]. Available online at http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S0167488911000425 through http://www.sciencedirect.com. Accessed June 2014.

Lewis, R. (2013 September 16). Chronic Inflammation May Preclude Healthy Aging. Medscape Medical News [On-line information]. Available online at http://www.medscape.com/viewarticle/811107 through http://www.medscape.com. Accessed June 2014.

Nainggolan, L. (2012 March 15). Gene Studies: IL-6 Pathway Has Causal Role in Heart Disease. Medscape Multispecialty [On-line information]. Available online at http://www.medscape.com/viewarticle/760285 through http://www.medscape.com. Accessed June 2014.

Pagana, K. D. & Pagana, T. J. (© 2011). Mosby's Diagnostic and Laboratory Test Reference 10th Edition: Mosby, Inc., Saint Louis, MO. Pp 348-349.

Clarke, W., Editor (© 2011). Contemporary Practice in Clinical Chemistry 2nd Edition: AACC Press, Washington, DC. Pp 489.