Ultima Modifica: 14.08.2017.

Ridotto afflusso di sangue e quindi di ossigeno a tessuti, organi (cuore, cervello o partidel corpo, spesso causato dall'ostruzione o dal restringimento di vasi sanguigni