Ultima Revisione:
Ultima Modifica:
23.03.2018.

Cos’è la gotta?

La gotta è una patologia causata dalla deposizione di cristalli di acido urico (aghiformi).  L’accumulo di questi cristalli nelle articolazioni e nei tessuti, determina infiammazione, gonfiore e dolore forte. L’articolazione interessata più spesso è quella dell’alluce, sebbene la gotta possa colpire anche le articolazioni delle mani, dei gomiti, dei polsi, delle ginocchia, delle caviglie e dei piedi.

Gli attacchi di gotta possono essere sporadici e durare alcuni giorni. Durante questi attacchi, i cristalli di acido urico si accumulano nella cartilagine, nei tendini e nei tessuti molli. I cristalli possono accumularsi anche sotto la pelle, formando dei noduli noti come tofi. Inoltre, l’accumulo dei cristalli di acido urico nei reni può comportare la formazione di calcoli renali e quindi portare a danneggiamento renale. La maggior parte degli episodi di gotta sono di tipo acuto e durano qualche giorno, ma la loro frequenza e gravità possono aumentare nel tempo determinando lo sviluppo di una forma cronica.

L’acido urico deriva dal metabolismo delle purine, sostanze presenti in tutti i tessuti e in molti alimenti, come fegato, fagioli secchi, asparagi, funghi e acciughe. In condizioni normali l’acido urico viene trasportato nel circolo ematico e quindi eliminato per via urinaria. Tuttavia, l’aumentata produzione di acido urico, dovuta perlopiù all’eccessivo ingresso alimentare di purine, o la sua ridotta eliminazione da parte dei reni, può comportare l’aumento della sua concentrazione ematica (iperuricemia) e quindi la precipitazione e l’accumulo dei cristalli al livello articolare.

La gotta si sviluppa più frequentemente negli uomini adulti, in modo particolare dopo i 30 anni, e nelle donne in menopausa. Le persone con anamnesi familiare positiva per gotta o le persone obese, ipertese, affette da diabete di tipo 2, con iperlipidemia, affette da malattie cardiovascolari o da patologie renali, sono a maggior rischio di sviluppare questa patologia. La gotta può inoltre essere associata ad una sindrome metabolica, ossia una condizione clinica caratterizzata dalla presenza di più di questi sintomi. L’eccessivo consumo di alcol e l’uso di farmaci come la ciclosporina, i diuretici tiazidici (per il trattamento dell’ipertensione)e i salicilati, possono interferire con l’escrezione di acido urico.

La gotta deve essere distinta da altre patologie caratterizzate da sintomatologia analoga, come la pseudo gotta (dovuta a deposizione di cristalli pirofosfato di calcio), l’artrite settica (dovuta ad infezioni articolari) e l’artrite reumatoide (una patologia autoimmune). Il trattamento di queste patologie è infatti diverso rispetto al trattamento della gotta.

Accordion Title
Approfondimenti
  • Esami

    Lo scopo dei test è quello di identificare la gotta, differenziandola da altre patologie con sintomi analoghi come l’artrite, e di approfondire le cause alla base dell’accumulo di acido urico.

    Test di Laboratorio
    Test non di laboratorio
    • La radiografia delle articolazioni interessate può rilevare la presenza dei depositi di acido urico ed essere utile nella valutazione del danno articolare.
  • Trattamento

    Lo scopo del trattamento consiste nella riduzione dell’infiammazione e nel controllo dei livelli di acido urico nel sangue. Questo approccio consente di limitare i futuri attacchi ed il danneggiamento articolare e renale.

    Talvolta, durante un attacco acuto, possono essere somministrati farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS), come l’ibuprofene o il naprossene, in modo da limitare il dolore e l’infiammazione e, se necessario, corticosteroidi come il prednisone. Nel caso in cui questi farmaci risultino inefficaci per il controllo dei sintomi, entro 12 ore dall’episodio può essere somministrata colchicina. I FANS e la colchicina orale possono essere prescritti per l’assunzione a basse dosi al fine di prevenire ulteriori attacchi. In alcuni pazienti, la terapia con anti-interleuchina 1 (anti-IL1) si è dimostrata efficace nel trattamento degli eventi acuti.

    Le persone affette da gotta dovrebbero modificare il proprio stile di vita; ad esempio:

    • Diminuire il consumo di alcol, in modo particolare la birra
    • Abituarsi ad una dieta ricca di pietanze a basso contenuto di grassi e di verdure, evitando cibi ricchi in purine (come fegato e reni) e sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio. Mangiare meno manzo, agnello, maiale, molluschi, sardine, acciughe, zucchero e sale
    • Effettuare esercizio fisico in maniera abituale e diminuire l’indice di massa corporea (BMI)
    • Aumentare l’apporto di liquidi per aiutare i reni ad eliminare l’acido urico
       

    Nel caso in cui la variazione dello stile di vita non sia sufficiente a limitare i segni e sintomi e a diminuire i livelli di acido urico, è consigliata la terapia farmacologica. Secondo l’American College of Rheumathology, i farmaci come allopurinolo o febuxostat possono essere utili per la diminuzione dei livelli di acido urico tramite il blocco della sua produzione. Altri farmaci possono invece essere impiegati come supporto all’attività escretoria renale e per la degradazione dell’acido urico.

    Prima di assumere qualsiasi farmaco o integratore è raccomandato un consulto medico, anche nel caso si tratti di farmaci da banco o vitamine.

Fonti
Fonti utilizzate nella revisione corrente

American College of Rheumatology. 2016. Gout. Available online at https://www.rheumatology.org/I-Am-A/Patient-Caregiver/Diseases-Conditions/Gout. Accessed 6.20/2017.

John Hopkins Arthritis Center. 2017. Treatment of Gout. Available online at https://www.hopkinsarthritis.org/arthritis-info/gout/gout-treatment/. Accessed 6/20/2017.

Medscape. 2017. Gout and Pseudogout Workup. Available online at http://emedicine.medscape.com/article/329958-workup. Accessed 6/20/2017.

National Institute of Arthritis and Musculoskeletal and Skin Disease. 2016. Questions and Answers about Gout. Available online at https://www.niams.nih.gov/Health_Info/Gout/default.asp. Accessed 6/20/2017.

Fonti utilizzate nelle precedenti revisioni

Arthritis Foundation. Gout. Available online at http://www.arthritis.org/conditions-treatments/disease-center/gout/.Accessed June 2013.

American College of Rheumatology. Gout. Available online at http://www.rheumatology.org/Practice/Clinical/Patients/Diseases_And_Conditions/Gout/. Accessed June 2013.

UpToDate. Patient information: Gout. Available online at http://www.uptodate.com/contents/gout-beyond-the-basics?source=search_result&search=gout&selectedTitle=1%7E10. Accessed June 2013.

Gout & Uric Acid Education Society. Gout Treatment and Uric Acid Therapy. Available online at http://gouteducation.org/medical-professionals/gout-treatment-options/. Accessed June 2013.

Stamp LK, Chapman PT. Gout and its comorbidities. Rheumatol 52(1):34-44, 2013.

(2005 March). Fast Facts About Gout. NIAMS [On-line information]. Available online at http://www.niams.nih.gov/hi/topics/gout/ffgout.htm.

(2002 March, Currently being updated). Questions and Answers about Gout. NIAMS [On-line information]. Available online at http://www.niams.nih.gov/hi/topics/gout/gout.htm.

(2005 November 14). Gout. MayoClinic.com [On-line information]. Available online at http://www.mayoclinic.com/health/gout/DS00090.

Schumacher, H. (2006 June, Updated). Pseudogout. American College of Rheumatology [On-line information]. Available online at http://www.rheumatology.org/public/factsheets/pseudogout_new.asp?and=pat.

Chen, A. (2005 June 7, Updated). Synovial fluid analysis. MedlinePlus Medical Encyclopedia [On-line information]. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/003629.htm.

(Revised 2007 March). National Institute of Arthritis and Musculoskeletal and Skin Diseases. Fast Facts About Gout. Available online at http://www.niams.nih.gov/hi/topics/gout/ffgout.htm. Accessed June 2010.

(2006 December Updated). National Institute of Arthritis and Musculoskeletal and Skin Diseases Questions and Answers about Gout. Available online at http://www.niams.nih.gov/hi/topics/gout/gout.htm. Accessed June 2010.

(2009 August, Updated). Schumacher, H. Gout. American College of Rheumatology. Available online at http://www.rheumatology.org/practice/clinical/patients/diseases_and_conditions/gout.asp. Accessed June 2010.

ARUP Consult. Hyperuricemia - Gout. Available online at http://www.arupconsult.com/Topics/Gout.html. Accessed June 2010.

American College of Rheumatology. 2012 American College of Rheumatology Guidelines for Management of Gout. Available online at http://www.rheumatology.org/practice/clinical/guidelines/gout.asp. Accessed November 2012.

Walsh, N. ACR Puts Out Gout Guidelines. MedPage Today. Available online at http://www.medpagetoday.com/Rheumatology/GeneralRheumatology/35033. Accessed November 2012.