Ultima Revisione:
Ultima Modifica: 20.05.2020.

In cosa consiste il cancro del pancreas?

Il cancro del pancreas consiste nella crescita incontrollata delle cellule anomale nel pancreas. Le cellule cancerogene predispongono alla formazione di tumori maligni, i quali danneggiano il tessuto pancreatico, compromettendone la funzionalità, ed eventualmente metastatizzano in altri organi e tessuti, sia vicini che a distanza dalla sede di origine.  

Il pancreas è un organo ghiandolare di forma stretta e allungata, lungo circa 15 centimetri e situato  posteriormente allo stomaco e sotto al fegato. E' suddiviso in tre parti, denominate testa, corpo e coda; la testa collega il pancreas al duodeno (la prima porzione dell'intestino tenue).

  • All'interno del pancreas, piccoli dotti (o tubi) drenano il succo pancreatico (costituito da enzimi digestivi e bicarbonato) prodotto dal pancreas stesso nel dotto pancreatico, il quale percorre il pancreas in tutta la sua lunghezza e secerne il succo pancreatico nel duodeno
  • Il coledoco (noto anche come dotto biliare comune) attraversa la testa del pancreas, trasportando la bile dal fegato e dalla cistifellea nell'intestino tenue 
  • Il coledoco e il dotto pancreatico solitamente si congiungono prima di raggiungere il duodeno, formando un canale unitario che sbocca nell'intestino tenue.

Il pancreas è costituito da due tipi di tessuto che svolgono funzioni differenti:

  • Il pancreas esocrino produce, conserva e rilascia nell'intestino tenue gli enzimi per la digestione di grassi, proteine e carboidrati. Normalmente, gli enzimi vengono sintetizzati e secreti nell'intestino tenue in forma inattiva, e successivamente attivati al bisogno. Inoltre, il tessuto esocrino produce il bicarbonato, che neutralizza gli acidi dello stomaco e promuove l'attivazione degli enzimi pancreatici.
  • Il pancreas endocrino produce ormoni, come l'insulina e il glucagone, e li rilascia in circolo. Questi ormoni regolano il trasporto del glucosio all'interno delle cellule, dove viene utilizzato come fonte di energia, e mantengono i livelli di glicemia nella norma.  

La maggior parte dei tumori pancreatici (circa il 95%) sono adenocarcinomi del tessuto esocrino. La diagnosi precoce del tumore pancreatico è estremamente difficile a causa dell'assenza o dell'aspecificità dei sintomi, e dall'impossibilità di percepire la presenza del tumore durante gli esami fisici. Nel momento in cui si manifestano sintomi come l'ittero, il cancro si è spesso diffuso in tutto il pancreas ed ha già creato metastasi.

Il cancro può anche originarsi a partire dalle cellule pancreatiche che producono ormoni, definite cellule neuroendocrine. I tumori neuroendocrini, noti anche come tumori delle isole pancreatiche, si verificano più raramente rispetto ai tumori esocrini.

  • La maggior parte dei tumori delle isole pancreatiche sono benigni (non cancerogeni) e non tendono a metastatizzare. I tumori maligni (cancerogeni) tendono a crescere e a metastatizzare più lentamente dei tumori esocrini
  • I tumori delle isole pancreatiche possono essere rilevati in una fase precoce rispetto ai tumori esocrini, in quanto associati alla manifestazione di segni e sintomi riconducibili alla produzione eccessiva di ormoni pancreatici, quali insulina e glucagone. Possono essere eseguiti dei test per misurare i livelli ematici di questi ormoni e determinarne l'eventuale incremento

Il resto dell'articolo si focalizzerà sui tumori esocrini (ad esempio l'adenocarcinoma del dotto pancreatico), poiché più comuni rispetto ai tumori delle isole pancreatiche.

Secondo l'AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro), in Italia nel 2017 sono stati stimati circa 13.700 nuovi casi, pari al 4% di tutti i tumori di nuova diagnosi tra maschi e femmine. Per molti anni si è registrata una maggior prevalenza di questo tumore negli uomini, dovuta verosimilmente al loro maggiore consumo di sigarette rispetto alle donne, essendo il fumo un fattore di rischio importante. Oggi il consumo di sigarette è equiparabile tra i due sessi; nelle donne con più di 70 anni il carcinoma pancreatico è tra i cinque tumori più frequenti (al quarto posto, con il 5% dei casi).

Accordion Title
Approfondimenti
  • Fattori di Rischio

    Il principale fattore di rischio per il cancro al pancreas è il fumo. Si ritiene che circa il 25% dei tumori pancreatici siano il risultato diretto del fumo di sigaretta; il rischio è aumentato anche dal fumo di sigari e dall'uso di prodotti del tabacco. Il rischio di sviluppare tumori al pancreas diminuisce dal momento in cui si sospende la pratica del fumo. 

    Altri fattori di rischio includono:

    • Essere in sovrappeso
    • Essere affetti da pancreatite cronica
    • Essere affetti da diabete (il rischio di sviluppare tumore al pancreas risulta spesso aumentato in soggetti affetti da diabete di tipo 2)
    • Esposizione a prodotti chimici industriali, quali alcuni pesticidi e prodotti petroliferi
    • Avere una storia familiare di pancreatite o di cancro al pancreas
    • Essere affetti da alcune condizioni ereditarie, quali la sindrome del cancro ereditario della mammella e delle ovaie o la sindrome familiare da nevi-melanomi atipici multipli (FAMMM)
  • Segni e Sintomi

    I segni e i sintomi nelle fasi precoci del cancro del pancreas sono spesso assenti o aspecifici. Quando presenti, essi includono:

    • Ittero (colorazione giallastra della cute o delle sclere)
    • Prurito alla pelle
    • Urine scure
    • Dolore addominale
    • Nausea
    • Perdita di appetito
    • Perdita di peso inspiegabile
    • Spossatezza

    Poiché questi sintomi sono tipici anche di altre condizioni oltre al cancro, possono essere ignorati o non riconosciuti nelle fasi precoci della malattia. Nel momento in cui si sviluppano e sono riconosciuti sintomi specifici quali dolore cronico, vomito, malassorbimento e, in rari casi, problemi nel mantenimento dei livelli normali di glucosio nel sangue, il cancro del pancreas è già diffuso ad altri organi o tessuti.

  • Esami

    Attualmente non esistono test di laboratorio per la diagnosi precoce di cancro al pancreas, ovvero nella fase in cui è più facilmente trattabile. Anche se alcuni test sperimentali si sono dimostrati promettenti, non è ancora disponibile alcun test di screening o diagnostico.

    Solitamente la diagnosi si basa sui risultati di esami fisici e sull'anamnesi del paziente, su tecniche di diagnostica per immagini (vedi sotto) e su campioni bioptici. Normalmente, la diagnosi certa di cancro al pancreas può essere stabilita solamene tramite l'esecuzione di una biopsia, che consiste nella rimozione di uno o più campioni tissutali successivamente analizzati da un anatomo-patologo.

    • La biopsia del tessuto pancreatico può essere eseguita inserendo un ago lungo e sottile attraverso la pelle situata sopra l'addome e all'interno della massa pancreatica
    • Il campione bioptico può essere prelevato in sede di esame pancreatico, durante il quale il medico valuta il pancreas e gli organi circostanti tramite l'utilizzo di un endoscopio o di un laparoscopio
    • Più raramente, può essere eseguito un intervento chirurgico per rimuovere un sospetto tumore, che sarà successivamente esaminato al microscopio

    Alcuni esami di diagnostica per immagini che possono essere utilizzati per la rilevazione del cancro del pancreas includono:

    • Tomografia computerizzata (TC): utilizzata per la rilevazione di masse pancreatiche e per determinare la diffusione di eventuali metastasi 
    • Colangio-pancreatografia retrograda endoscopica (ERCP): una sonda endoscopica (un tubo sottile) viene introdotta attraverso la bocca e l'esofago fino al duodeno. Un piccolo tubo (catetere) inserito nell'endoscopio permette di iniettare del mezzo di contrasto a livello del pancreas e dei dotti pancreatici. L’apparecchio radiografico posto sopra l'addome del paziente consentirà di esaminare il pancreas, la cistifellea e i dotti che trasportano gli enzimi digestivi da questi organi verso l'intestino tenue. Un campione bioptico può essere prelevato durante l'ERCP, nel caso in cui venisse rilevata una massa anomala
    • Colangiopancreatografia in risonanza magnetica (MRCP): un tipo di risonanza magnetica (RM) che permette di visualizzare il pancreas, i dotti pancreatici e i dotti biliare tramite l'impiego di magneti e onde radio. Spesso la MRCP viene utilizzata prima o al posto della ERCP, per la ricerca di eventuali anomalie pancreatiche, in quanto più rapida e meno invasiva. Inoltre, questa tecnica permette di discriminare tra pancreatite e cancro del pancreas
    • Ecografia: un sistema di indagine che permette di ottenere e inviare immagini del pancreas ad un apposito computer. L'ecografia endoscopica consiste nell'inserimento di una piccola sonda per la valutazione dell'apparato digerente, e risulta più accurata rispetto ad un'ecografia transaddominale
    Esami di laboratorio

    Alcuni esami ematici che possono essere eseguiti per predire la prognosi e/o monitorare il trattamento dei pazienti con diagnosi di cancro al pancreas includono:

    • CA 19-9 (antigene tumorale 19-9): è un marcatore tumorale utile per il monitoraggio del trattamento del cancro del pancreas. Non può essere utilizzato singolarmente per lo screening o la diagnosi di tale patologia poiché concentrazioni elevate di questo antigene possono essere presenti anche in condizioni non tumorali.
    • CEA (antigene carcinoembrionario): è un marcatore tumorale non specifico per il tumore pancreatico, ma la rilevazione di concentrazioni elevate di questo antigene è utile per predire una scarsa sopravvivenza in pazienti affetti da tale patologia 

    Alcuni esami di laboratorio generici che possono essere eseguiti per valutare lo stato di salute generale del paziente includono: 

    • Esame emocromocitometrico (CBC), valuta le cellule circolanti nel sangue (ad esempio, globuli rossi, globuli bianchi, piastrine)
    • Pannello metabolico completo (CMP), un insieme di esami utilizzati per valutare la funzionalità epatica e renale e per determinare la causa di ittero
    • Amilasi e/o lipasi, concentrazioni elevate di questi enzimi pancreatici nel sangue possono essere rilevate in pazienti affetti da cancro del pancreas, anche se si possono riscontrare più comunemente in corso di malattie pancreatiche non cancerose.
  • Stadiazione e Trattamento

    Il trattamento inizia con la stadiazione del cancro, al fine di determinare l'estensione della porzione del pancreas coinvolta e l'eventuale diffusione del tumore verso linfonodi vicini o organi distanti. La stadiazione può essere stabilita tramite l'utilizzo di un sistema di nomenclatura o classificando il tumore come segue:

    • Resecabile, può essere rimosso chirurgicamente in quanto circoscritto all'organo
    • Borderline-resecabile, il tumore potrebbe aver raggiunto i vasi adiacenti ma può ancora essere completamente rimosso tramite intervento chirurgico
    • Non resecabile, localmente avanzato e diffuso negli organi vicini 
    • Metastatico, diffuso agli organi distanti

    Meno del 20% dei tumori pancreatici rientra nella categoria dei tumori operabili. I fattori che influenzano il tipo di intervento chirurgico utilizzato per il trattamento della patologia includono la localizzazione e le dimensioni del tumore, l'estensione della sua diffusione e lo stato di salute generale del paziente. Le procedure chirurgiche che possono essere utilizzate includono procedura di Whipple, pancreasectomia distale e pancreasectomia totale.

    La radioterapia e la chemioterapia possono essere utilizzate per trattare il tumore del pancreas: prima dell'intervento chirurgico sono utili per ridurre la massa tumorale, dopo l'intervento per l'eliminazione di eventuali tumori metastatici sfuggiti alla diagnosi. Gli agenti chemioterapici possono essere utilizzati da soli o in combinazione con altri farmaci. Per i pazienti con tumori del pancreas inoperabili, la chemioterapia e/o la radioterapia possono essere le uniche opzioni terapeutiche disponibili. Tuttavia, il cancro del pancreas non risponde in maniera adeguata ai trattamenti attuali.

    La ricerca di nuove opzioni terapeutiche, note come "terapie mirate" (farmaci che agiscono contro specifiche caratteristiche molecolari del tumore) è in continua evoluzione. Lo sviluppo di tali farmaci consentirebbe di colpire soltanto le cellule tumorali, causando meno danni alle cellule normali. Gli inibitori della tirosina chinasi (TKI) sono farmaci che colpiscono specifiche proteine che promuovono la crescita delle cellule tumorali. Tali farmaci sono attualmente somministrati durante la chemioterapia per il trattamento di pazienti con cancro del pancreas in stadio avanzato.

    Un'altra opzione di trattamento recente è l'immunoterapia, che consiste nell'impiego di farmaci che stimolano il sistema immunitario del paziente ad attaccare le cellule tumorali. Questa terapia è tuttora in fase di studio in vari trial clinici per il trattamento del cancro del pancreas in stadio avanzato, delle recidive in seguito al trattamento e delle metastasi.

    In pazienti con tumori del pancreas ricorrenti o inoperabili, le cure palliative rappresentano il trattamento d'elezione. Tali individui possono considerare l'inserimento in trial clinici che valutano nuovi trattamenti.

Fonti
Fonti utilizzate nella revisione corrente

(January 29, 2019) National Cancer Institute. Pancreatic Cancer Treatment (PDQ®) – Health Professional Version. Available online at https://www.cancer.gov/types/pancreatic/hp/pancreatic-treatment-pdq#_1. Accessed March 29, 2019.

(February 11, 2019) American Cancer Society. Pancreatic cancer. Available online at https://www.cancer.org/cancer/pancreatic-cancer.html. Accessed March 29, 2019.

(March 7, 2019) Dragovich T. Pancreatic cancer. Available online at https://emedicine.medscape.com/article/280605-overview. Accessed March 31, 2019.

(June 2017) National Comprehensive Cancer Network (NCCN). NCCN Guidelines for Patients; Pancreatic cancer. Available online at https://www.nccn.org/patients/guidelines/pancreatic/index.html#1/z. Accessed March 31, 2019.

National Cancer Institute Surveillance, Epidemiology, and End Results (SEER) Program. Cancer stat facts: pancreatic cancer. Available online at https://seer.cancer.gov/statfacts/html/pancreas.html. Accessed March 31, 2019.

Słotwiński R, Lech G, Słotwińska SM. MicroRNAs in pancreatic cancer diagnosis and therapy. Central European Journal of Immunology. 2018; 43(3): 314–324. Available online at https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6305615/. Accessed March 31, 2019.

Meng Q, Shi S, Liang C, et al. Diagnostic and prognostic value of carcinoembryonic antigen in pancreatic cancer: a systematic review and meta-analysis. Onco Targets and Therapy. 2017:10 4591–4598. Available online at https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5608082/pdf/ott-10-4591.pdf. Accessed March 31, 2019.

Fonti utilizzate nelle revisioni precedenti

Thomas, Clayton L., Editor (1997). Taber's Cyclopedic Medical Dictionary. F.A. Davis Company, Philadelphia, PA [18th Edition].

Pagana, Kathleen D. & Pagana, Timothy J. (2001). Mosby's Diagnostic and Laboratory Test Reference 5th Edition: Mosby, Inc., Saint Louis, MO.

American Cancer Society. Pancreatic Cancer Detailed Guide. PDF available for download through http://www.cancer.org.

Mayer, R. (1999 – 2002 copyright). Pancreatic Cancer. The National Pancreas Foundation [On-line article]. Available online at http://www.pancreasfoundation.org/pancreaticcancerarticle.html.

NCI (2002, February 8, posted). What you Need to Know about Cancer of the Pancreas. National Cancer Institute, cancer.gov [On-line information]. Available online through http://www.cancer.gov.

Reid, C. (1996 October). Probing the Pancreas. U.S. Food and Drug Administration [On-line article]. Available online at http://vm.cfsan.fda.gov/~dms/fdpancre.html.

National Cancer Institute (2002, September, posted). PDQ Pancreatic Cancer Treatment. Available online through http://www.cancer.gov.

NPF. Pancreatic Cancer, Frequently Asked Questions. The National Pancreas Foundation [On-line information]. Available online at http://www.pancreasfoundation.org/pancreaticcancer.html.

Mayo Clinic (2002, August 5). What is Pancreatic Cancer? Mayo Clinic [On-line information]. Available online at http://www.mayoclinic.com/invoke.cfm?id=DS00357.

American Cancer Society. Cancer Facts and Figures 2006 [On-line information]. Available online through http://www.cancer.org.

(2010 May) What you need to know about Cancer of the Pancreas. National Cancer Institute [On-line information]. PDF available for download at http://www.cancer.gov/cancertopics/wyntk/pancreas.pdf. Accessed January 2011.

(© 2010). Confronting Pancreatic Cancer, FAQ's. Pancreatica [On-line information]. Available online at http://pancreatica.org/faqs/. Accessed January 2011.

(Revised 2010 October 20). How is Pancreatic Cancer Diagnosed? American Cancer Society [On-line information]. Available online at http://www.cancer.org/Cancer/PancreaticCancer/DetailedGuide/pancreatic-cancer-diagnosis. Accessed January 2011.

(Modified 2010 June 9). Basics of Pancreatic Cancer, FAQs. John Hopkins Medicine, The Sol Goldman Pancreatic Cancer Research Center [On-line information]. Available online at http://pathology.jhu.edu/pancreas/BasicIntro.php?area=ba. Accessed January 2011.

Pagana, K. D. & Pagana, T. J. (© 2011). Mosby's Diagnostic and Laboratory Test Reference 10th Edition: Mosby, Inc., Saint Louis, MO. Pp 58-60, 208-209, 223-224, 619-620.

RadiologyInfo.org. Endoscopic retrograde cholangiopancreatography (ERCP). Available online at http://www.radiologyinfo.org/en/glossary/glossary1.cfm?gid=805. Accessed January 2012.

Pancreatic Neuroendocrine Tumors (Islet Cell Tumors) Treatment (PDQ®). (Updated April 17, 2014.) National Cancer Institute. Available online at http://www.cancer.gov/cancertopics/pdq/treatment/isletcell/Patient/page1. Accessed April 2014.

Pancreatic Islet Cell Tumor. (Updated Mar. 14, 2012.) MedlinePlus. Available online at http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/000393.htm. Accessed March 2014.

What Are the Key Statistics About Pancreatic Cancer? (Updated Feb. 5, 2014.) American Cancer Society. Available online at http://www.cancer.org/cancer/pancreaticcancer/detailedguide/pancreatic-cancer-key-statistics. Accessed March 2014.

Dragovich, Tomislav, et. al. (Updated Feb. 3, 2014.) Pancreatic Cancer. Medscape. Available online at http://emedicine.medscape.com/article/280605-overview. Accessed March 2014.

Chustecka, Zosia. (Jan. 21, 2014.) New Test for Pancreatic Cancer Based on MicroRNAs in Blood. Medscape. Available online at http://www.medscape.com/viewarticle/819481. Accessed March 2014.

Blood Tests. Pancreatic Cancer Association. Available online at http://pancreaticcanceraction.org/pancreatic-cancer/diagnosis/blood-tests/. Accessed March 2014.

Huffman, Jason L., et. al. (Updated Dec. 9, 2013.) Chronic Pancreatitis. Medscape. Available online at http://emedicine.medscape.com/article/181554-overview. Accessed March 2014.

Surgery for Pancreatic Cancer. (Updated Feb. 5, 2014.) American Cancer Society. Available online at http://www.cancer.org/cancer/pancreaticcancer/detailedguide/pancreatic-cancer-treating-surgery. Accessed March 2014.

What's New in Pancreatic Cancer Research and Treatment? (Updated Feb. 5, 2014.) American Cancer Society. Available online at http://www.cancer.org/cancer/pancreaticcancer/detailedguide/pancreatic-cancer-new-research. Accessed March 2014.